Menu
Cerca

Alisa: “Nessuno servizio interrotto o sospeso nelle sedute operatorie per la mancanza di sangue”

L'azienda sanitaria della Regione Liguria fa appello ai social media

Alisa: “Nessuno servizio interrotto o sospeso nelle sedute operatorie per la mancanza di sangue”
Altro Chiavari - Lavagna, 08 Maggio 2019 ore 17:13

“A fronte dell’appello che sta circolando su alcuni social media, si precisa che non si è verificata alcuna interruzione di servizio o sospensione di sedute operatorie dovute alla mancanza di sangue nelle strutture sanitarie della Liguria”. A scriverlo è A.Li.Sa., l’azienda sanitaria della Regione Liguria.

Venerdì 10 nuovo incontro della Regione con le Associazioni dei donatori e tutti gli addetti ai lavori

“È comunque importante ricordare che la donazione è un’azione di valore, utile per la comunità – continua A.Li.Sa.- e parte integrante del Sistema sanitario, una buona abitudine che ciascun donatore mette al servizio della società: un gesto che permette sia di far fronte alle eventuali necessità di sangue in cui tutti possiamo incorrere sia di tener sotto controllo il proprio stato di salute, attraverso i controlli che vengono effettuati a tutti i donatori per verificarne l’idoneità”.

Venerdì 10 maggio è in programma un incontro della Regione con le Associazioni dei donatori e tutti gli addetti ai lavori per mettere in atto nuove azioni di miglioramento che possano ulteriormente facilitare il generoso percorso di donazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli