Camogli ricorda i Caduti del mare

Appuntamento domani a partire dalle 10

Camogli ricorda i Caduti del mare
Altro Golfo Paradiso, 06 Aprile 2018 ore 19:00

Il borgo celebra i caduti in mare. Sabato 7 aprile si svolge la commemorazione dei «Caduti del mare», organizzata, come ogni anno, dalla «Società Capitani e Macchinisti Navali».

Camogli ricorda i Caduti del mare

L’appuntamento è alle 10 presso la Casa dei Marinai G. Bettolo, dove è celebrata la messa. A seguire, ecco la deposizione di una corona di alloro, al «Monumento ai Caduti», sul piazzale Gente di mare, sotto l’edificio storico dell’Inps, dove i ‘lupi di mare’ si godono la pensione. Il  1 agosto la struttura compie 87 anni, inaugurata nel 1931, alla presenza di re Vittorio Emanuele III e la regina Elena, in Liguria per il varo del transatlantico Rex. La Casa di riposo fu costruita anche con il denaro raccolto a bordo delle navi, tra i capitani e i marinai non solo liguri ma di tutta Italia, che recuperarono 790mila lire.

Alla commemorazione sono presenti le autorità cittadine, una rappresentanza di allievi dell’Istituto Nautico Cristoforo Colombo e l’Associazione nazionale Marinai d’Italia di Cicagna. A chiudere la cerimonia, come da tradizione, si legge la «Preghiera del Navigante». La Scmn è la più longeva associazione camogliese, fondata nel 1904.

A gennaio ha rinnovato il direttivo, eleggendo nuovo presidente Giuseppe Casini Lemmi, che sostituisce un volto storico, in carica ben 10 anni: Giovanni Camozzi, un lungo impegno istituzionale e di promozione marittima.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità