Altro
regione liguria

Fincantieri, si apre un nuovo tavolo di confronto

A seguito delle interrogazioni dei consiglieri Luca Garibaldi e Claudio Muzio

Fincantieri, si apre un nuovo tavolo di confronto
Altro Sestri - Val Petronio, 09 Novembre 2022 ore 14:01

Ieri a seguito delle interrogazioni dei consiglieri del territorio Luca Garibaldi e Claudio Muzio, che hanno raccolto le sollecitazioni del Comune di Sestri Levante, la Giunta Regionale ha accettato la proposta della creazione di un tavolo tecnico di confronto sugli investimenti di Fincantieri a Riva Trigoso.

Lo sviluppo e gli investimenti di una grande azienda nazionale sul nostro territorio sono una notizia positiva per la città ma, al contempo, è necessario condividere i percorsi di crescita e confrontarsi sugli impatti che gli stessi hanno sui cittadini e sul territorio per migliorarli e anche per cogliere l'occasione per promuovere occupazione locale con nuove assunzioni dal nostro comprensorio.

Il Comune di Sestri Levante ha formulato a luglio scorso osservazioni puntuali rispetto al tema dell'impatto sull'erosione della costa del progetto e rispetto alla necessità di ridurre l'impatto del traffico pesante sul centro storico della frazione, con l'intento di mettere in atto tutte le azioni possibili per migliorare l'integrazione fra azienda e territorio.
Ben venga quindi in tavolo tecnico con Regione Liguria che ha al suo interno tutte le competenze necessarie per dare risposte di tutela e integrazione al Comune e ai suoi cittadini.

Da alcuni mesi inoltre il Comune sta lavorando, insieme a RFI, Regione e aziende del territorio per dare concretezza al progetto di viabilità alternativa per alleggerire l’abitato di Riva Trigoso dal traffico pesante. A breve illustreremo la proposta di fattibilità che è stata redatta, che per la portata sovracomunale e per la connessione con due aziende così importanti crediamo debba essere inserita fra le opere strategiche della nostra Regione.

Seguici sui nostri canali