Menu
Cerca

Gara a colpi di coctkail tra gli alunni della Scuola Alberghiera di Lavagna: i vincitori

Gara a colpi di coctkail tra gli alunni della Scuola Alberghiera di Lavagna:  i vincitori
Altro Chiavari - Lavagna, 29 Ottobre 2018 ore 08:00

Nei giorni si é svolta un’importante competizione tra gli alunni del quarto anno della Scuola Alberghiera di Lavagna: ecco i finalisti.

La gara

I giovani alunni  hanno dovuto eseguire 2 cocktails internazionali, Bacardi cocktail e Negroni come da ricettario IBA e sono stati giudicati da una giuria esterna composta dagli esperti del settore Alex Molinari presidente Liguria AIS e Francesco Leoni della Leoni consulting, e da una interna composta dai docenti di salabar Stefania Simonetti e Daniele Immovilli.

I parametri da giudicare, oltre la tecnica di esecuzione e il gusto, erano anche la presentazione, il servizio e la capacità e conoscenza degli ingredienti e storia del cocktails.

La competizione vinta da Giulia: il 13 novembre parteciperà al nazionale ABI in Lombardia

La competizione è stata vinta dall’alunna Giulia Cardinali che il 13 novembre c.m parteciperà al nazionale ABI per le Scuole Alberghiere, che si terrà al palazzo della Regione Lombardia.

Ilaria vincitrice tra gli alunni del terzo anno

Inoltre si è svolta anche una gara per decretare il vincitore tra gli alunni del terzo anno che prenderà parte alla competizione Bio cocktail durante il salone Orientamento a Genova a metà novembre: vincitrice è risultata l’allieva Ilaria Teroni.

Largo ai giovani

“Largo ai giovani e alle donne anche nel mondo del bartendering – dicono dalla Scuola Alberghiera lavagnese -. Un ringraziamento particolare alla direttrice dall’istituto Chiara Rosatelli, sempre pronta a sostenere i ragazzi in ogni iniziativa e manifestazione”.

(Servizio dedicato sul prossimo numero de Il Nuovo Levante in edicola venerdì 2 novembre)