Altro
SPORT

Gran Premio Valfontanabuona, il grande ciclismo torna in Liguria

Un grande evento internazionale inserito nel Campionato Italiano Ciclocross per Società che quest'anno si svolgerà in cinque prove.

Gran Premio Valfontanabuona, il grande ciclismo torna in Liguria
Altro Valli ed entroterra, 11 Ottobre 2021 ore 10:35

Domenica  5 dicembre a San Colombano

Dopo il Trofeo Laigueglia e Giro dell'Appennino per professionisti e il Giro della Lunigiana per juniores, il 2021 in Liguria si chiuderà alla grande con Il Gran Premio Valfontanabuona Trofeo Comune di San Colombano, domenica 5 dicembre a San Colombano Certenoli la gara internazionale di ciclocross. Il Velo Val Fontanabuona in collaborazione con la Regione Liguria, grazie al presidente Giovanni Toti e all'assessore allo Sport Simona Ferro e il Comune di San Colombano, grazie all'assessore allo Sport Franco Queirolo, riportano cosi agli onori delle cronache una specialità che nella seconda metà del secolo scorso, nella riviera di ponente, aveva visto epiche sfide tra Renato Longo e Rolf Wolfshohl. Un grande evento internazionale inserito nel Campionato Italiano Ciclocross per Società che quest'anno si svolgerà in cinque prove.

L'organizzazione

Ormai da mesi il presidente del Velo Val Fontanabuona Roberto Portunato, insieme ai dirigenti del team tra i quali una vecchia volpe quale Alberto Oldani per diversi lustri componente del Comitato Provinciale di Milano della FCI, è al lavoro affinché il Gran Premio Valfontanabuona ottenga un clamoroso successo destinato a proseguire negli anni. Per un Comune con meno di 3mila abitanti allestire un evento del genere non è stato facile, indispensabile l'impegno della Regione Liguria vicina agli organizzatori per riuscire a mettere in calendario la gara.

Campionato Italiano Ciclocross per Società. Si svolgerà in cinque prove ed è riservato a tutte le categorie. La prima prova domenica 17 ottobre a Sant'Elidio (FM), la seconda il 30 e 31 ottobre a Brugherio (MB), la terza il Gran Premio Valfontanabuona a San Colombano Certenoli (GE) il 5 dicembre, seguiranno la quarta a San Fior (TV) il 28 dicembre, mentre l'epilogo è fissato in occasione del Campionato Italiano in programma il 7 e 9 gennaio 2022 a Variano di Basiliano (UD).

Il percorso

Si snoda attraverso i campi e l'area sportiva di Calvari, frazione di San Colombano Certenoli, pur non essendo particolarmente impegnativo richiede una grande tecnica e nel caso di cattivo tempo potrebbe nascondere numerose insidie. Diverse le aree riservate al pubblico che potranno seguire tutte le fasi della gara.

La partecipazione

Prevista la presenza dei migliori specialisti italiani della varie categorie, inoltre hanno già confermato l'adesione la nazionale dell'ucraina. Sono avviati contatti per avere al via nazionali team di altri paesi.

Gli eventi collaterali

Tantissime le iniziative a corredo dell'evento dalla consegna del Premio Fontanino ad una personalità del mondo del ciclismo, all'allestimento dell'Expo della bicicletta dove saranno presenti a titolo gratuito aziende del settore che potranno esporre i rispettivi prodotti. Vista la presenza di atleti e pubblico provenienti da tutta Italia con l'ausilio di Coldiretti saranno proposte le specialità tipiche del territorio.

 

(Nella foto in alto, il  percorso della gara internazionale ciclocross in località Calvari)