Altro
LA REALTà

Il Porto dei piccoli al Salone Nautico di Genova: il mare come terapia per bambini malati

L’Associazione da anni porta il mare nelle corsie degli ospedali pediatrici. Cani da salvataggio, pescatori, biologi marini e come ambassador campioni sportivi, tra i quali Matteo Iachino

Il Porto dei piccoli al Salone Nautico di Genova: il mare come terapia per bambini malati
Altro Chiavari - Lavagna, 19 Settembre 2022 ore 12:13

Tra i partecipanti del Salone Nautico di Genova (22-27 ottobre 2022) ci sarà anche Il Porto dei piccoli, per parlare di mare come terapia per aiutare i bambini malati e sostenere le loro famiglie.

Il mare come terapia per aiutare i bambini malati

Da anni l’Associazione, fondata da Gloria Camurati, porta il mare e la cultura che ne deriva a tutti i bambini e i ragazzi che affrontano la malattia, offrendo loro dei momenti di evasione ludico-didattica, spezzando la routine ospedaliera.

Cani da salvataggio, soccorritori esperti, pescatori, biologi marini, educatori, ricercatori scientifici, psicologi, e come ambassador tanti campioni del mondo dello sport, come il surfista Matteo Iachino, la canoista Amanda Embriaco, i nuotatori Alberto Razzetti e Francesco Bocciiardo, lo skipper Furio Benussi, e la powerlifter Elisa Corda. Questi gli ingredienti del mix de Il Porto dei piccoli.

L’associazione sarà presente al Salone Nautico con due postazioni, una all’interno del Padiglione B, dove gli operatori illustreranno le attività realizzate nell’ultimo anno e quelle in programma, spiegando in che modo queste possano aiutare bambini e ragazzi ad affrontare la malattia, e una seconda nella sala longe subito fuori il padiglione, insieme al team The Ocean Race, la famosa gara di vela intorno al mondo, che nel 2023 farà la tappa conclusiva a Genova. Il Porto dei piccoli, infatti, sarà coinvolta nelle attività che proporrà la città per questo gran finale.

L’Associazione prende spesso parte a eventi sportivi legati al mare, poiché si tratta di due elementi in grado di migliorare notevolmente la vita di tutti noi e, in particolare, di chi sta male.

Dopo aver sostenuto Matteo Iachino, ambassador dell’associazione, nella traversata record in windsurf dalla Liguria alla Corsica, il prossimo 8 ottobre a Trieste sarà a bordo dell’Arca Maxi di Arca Fondi SGR durante la regata velica internazionale Barcolana, insieme ad un gruppo di pazienti pediatrici dell’ospedale Burlo Garofolo. Per qualche ora i bambini lasceranno i loro letti di ospedale, toglieranno i pigiamini e vestiranno i panni di un vero equipaggio velico durante un evento internazionale. Un evento importante, che segna anche l’inizio della collaborazione tra il nosocomio e l’Associazione.

Le attività

Di seguito alcune delle attività che Il Porto dei piccoli porterà al Salone nautico di Genova:

Let’s go to the beach

Progetto che desidera offrire ai piccoli pazienti dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova un momento di svago in spiaggia, con laboratori ludico-didattici ad hoc e attività in collaborazione con la Guardia Costiera, la Scuola Italiana Cani da Salvataggio e la Croce Rossa Italiana.

Sailing for children in hospital

Progetto che prevede l’avvicinamento alla cultura del mare e dello sport partendo dall’Istituto Gaslini di Genova per poi «navigare» insieme all’equipaggio di Fast and Furio verso tutte le principali pediatrie italiane. Questo progetto è stato possibile grazie al contributo di Banca Carige, Arca Fondi SGR e la partecipazione di Fast and Furio.

Un solo mare per tutti

Progetto che punta a sensibilizzare i bambini alla valorizzazione e al rispetto per l’ambiente, tramite l’impresa e la realizzazione del sogno di Matteo Iachino, che ha compiuto la traversata del Mar Ligure dalla Liguria all’isolotto della Giraglia a bordo di un windsurf in modo completamente sostenibile.

Galleggiando bolleggiando

Con questo evento l’Associazione Il Porto dei piccoli, il Comitato Croce Rossa Italiana di Pontedassio (IM), e la squadra OPSA - Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua del Comitato Regionale della Liguria hanno portato in spiaggia minori con disabilità motorie, temporanee o permanenti, per godere della bellezza del mare e di tutti i benefici psicologici che questo comporta.

Port dei... Piccoli

Iniziativa annuale del Porto dei piccoli la cui finalità è condurre i bambini alla scoperta delle molteplici realtà che lavorano in sinergia all’interno del porto. Si svolge grazie al supporto dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter