Altro

La processionaria fa la sua ricomparsa a Chiavari

Segnalazioni in piazza Torriglia e piazza Del Buono

La processionaria fa la sua ricomparsa a Chiavari
Altro Chiavari - Lavagna, 17 Marzo 2018 ore 16:00

Un pericoloso insetto che generalmente si incontra d’estate con il caldo. Ma che stranamente, dopo le piogge e il freddo delle ultime settimane è stato comunque avvistato in varie zone del Tigullio, Chiavari in particolare, segnalandone la presenza a chi di dovere. Si tratta della processionaria, una specie di bruchi apparentemente innocui che si muovono in fila, come se fossero in processione, pericolosi e mortali soprattutto per i cani.

Interventi in piazza Del Buono e in piazza Torriglia

«In questi giorni siamo già intervenuti in piazza del Buono su una decina di nidi effettuando disinfestazioni – ha spiegato il consigliere al verde pubblico del comune di Chiavari, Stefano Trocar –. Nella mattinata di giovedì 15 marzo abbiamo realizzato un intervento di disinfestazione anche in piazza Torriglia, dove sono arrivate diverse segnalazioni, in totale una decina da parte della cittadinanza. I controlli di monitoraggio continueranno anche nelle prossime settimane per eventualmente intervenire subito».