Turismo

Recco, gli amministratori del Golfo Paradiso si incontrano per far ripartire il progetto "Golfo Paradiso Portofino Vetta"

Emersa la necessità di costruire un gruppo di lavoro. Tra le ipotesi, un concorso di scrittura e videofotografia

Recco, gli amministratori del Golfo Paradiso si incontrano per far ripartire il progetto "Golfo Paradiso Portofino Vetta"
Altro 19 Giugno 2021 ore 11:51

Il sindaco di Recco Carlo Gandolfo ha riunito, presso la sala Franco Lavoratori della Pro Loco, gli amministratori dei Comuni del Golfo Paradiso per dare nuovo impulso all'iniziativa che ha come finalità il rilancio del progetto e del brand Golfo Paradiso Portofino Vetta.

Necessità di costruire un gruppo di lavoro

L'incontro coordinato dal presidente del consiglio comunale di Recco Paolo Badalini, che ha ricevuto lo specifico incarico dal sindaco Gandolfo, è stato incentrato, tra l'altro, sulla necessità di coordinamento tra i Comuni per proporre un'offerta turistica variegata, per l'organizzazione di eventi e per la promozione delle diverse eccellenze offerte dai territori. Presenti all'incontro con il sindaco Gandolfo, il vice sindaco e assessore al turismo di Camogli Elisabetta Anversa, il sindaco di Avegno Franco Canevello, l'assessore al turismo di Sori Luca Pittore, il sindaco di Bogliasco Gianluigi Brisca e Vezio Pizzo, esperto di comunicazione e promotore del progetto. Tutti hanno convenuto sulla necessità di costituire immediatamente un gruppo di lavoro con i rappresentanti di tutti i Comuni, gruppo che sarà coordinato dallo stesso presidente Badalini con la consulenza tecnica di Vezio Pizzo.

Tra le ipotesi, un concorso di scrittura e videofotografia

Per dare concretezza alla volontà di rilanciare il progetto, come prima iniziativa è stato ipotizzato di organizzare un concorso artistico per video, fotografia e scrittura sul tema: “#inParadiso: storie, luoghi, lavori, colori ed emozioni”, avente come obiettivo quello di raccogliere “immagini” del Golfo Paradiso Portofino Vetta per approfondire, far crescere la “conoscenza” di tutti i territori.Nel contempo si è deciso di implementare il sito web e le attività social già esistenti, per favorire il più possibile  la comunicazione a 360 gradi.  "Ringrazio tutti i partecipanti alla riunione per le proposte portate e per la rinnovata collaborazione tra i Comuni - ha detto il sindaco Gandolfo al termine dell'incontro - fiducioso che il brand Golfo Paradiso Portofino Vetta possa diventare, un fiore all'occhiello della Regione Liguria. I nostri territori devono saper programmare, adattarsi e reagire senza improvvisazioni, in modo consapevole, dotandosi degli strumenti opportuni, valorizzando la sinergia di tutti i Comuni ed esaltando le peculiarità".