Attualità
fiamme nel ponente

"3mila euro a chi ci aiuta a trovare i piromani di Alassio"

La promessa di Stefano Mai, capogruppo della Lega in consiglio regionale

"3mila euro a chi ci aiuta a trovare i piromani di Alassio"
Attualità Chiavari - Lavagna, 21 Settembre 2022 ore 12:44

La promessa di Stefano Mai capogruppo della Lega in consiglio regionale

"E’ emergenza incendi nel ponente della Liguria. Un altro rogo è divampato nella notte tra Solva e Santa Croce alle spalle di Alassio. La Lega ha depositato una proposta di legge regionale per catturare i piromani che spero venga approvata al più presto, ma intanto sono pronto a mettere di tasca mia i primi tre mila euro di ricompensa per chi ci aiuta a identificare questi criminali che in pochi giorni hanno mandato in fumo diversi ettari di vegetazione - dice in una nota Stefano Mai, capogruppo della Lega in consiglio regionale che prosegue - Bene la richiesta unanime dei sindaci del ponente per ottenere un canadair con base a Villanova d’Albenga. Io stesso dal 2015 ho chiesto molte volte un secondo canadair con base a Villanova. Avere un velivolo con base a ponente permetterebbe di risolvere molti problemi. Ricordo che un tempo la flotta dello Stato constava di oltre 30 velivoli a livello nazionale. Ma negli anni, a partire dal governo Monti che ha ridotto a un terzo di finanziamenti al comparto, siamo passati ad avere solamente un canadair con base a Genova, e un elicottero a Torino che devono servire tutto il nord Italia. È vero che in casi estremi i Canadair arrivano in Liguria dalle altre regioni, ma sempre in base alla disponibilità. Questo è un problema enorme che va affrontato per tempo. Il nostro territorio merita più attenzione. Quando gli ottimi Dos dei vigili del fuoco chiedono aerei in supporto ai volontari a terra, non si può temporeggiare, i mezzi vanno mandati, perché l’estensione dell’incendio può essere limitata come dimostra l'arrivo tempestivo dei Canadair ad Alassio e Laigueglia. Infatti le prime ore sono importantissime per domare le fiamme”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter