Attualità
La struttura

A Chiavari parte la progettazione di un campetto sportivo polifunzionale

In via Mafalda di Savoia

A Chiavari parte la progettazione di un campetto sportivo polifunzionale
Attualità Chiavari - Lavagna, 06 Dicembre 2022 ore 11:27

Un’area sportiva polifunzionale in via Mafalda di Savoia: è il progetto che il Comune di Chiavari sta portando avanti per aumentare gli spazi pubblici per praticare sport all’aria aperta.

Il commento del consigliere comunale Andrea Dagnino

«Un intervento che si pone un duplice obiettivo - è il commento del consigliere comunale allo sport Andrea Dagnino a seguito dell’affidamento dell’incarico per la redazione del progetto di fattibilità tecnica-economica all’architetto Roberto Capozzi -. Da un lato riqualificare la superficie di copertura della vasca dell’acquedotto chiusa da anni, dall’altro consegnare alla cittadinanza un'area dove poter fare liberamente attività fisica. Il campetto è collocato in una posizione centrale, a due passi delle scuole Mazzini e dalla piscina di largo Pessagno, dove poter giocare anche a basket in sicurezza e in modo gratuito. Lo sport ha un potenziale educativo straordinario in cui crediamo fortemente come amministrazione e che vogliamo sostenere con nuove idee per una più ampia partecipazione ed inclusione».

Le dichiarazioni dell’assessore Gianluca Ratto

«Prosegue il lavoro che abbiamo iniziato cinque anni fa per dotare la città di spazi e di impianti sportivi moderni e riqualificati, dando così una risposta concreta alle richieste dei cittadini e delle oltre 80 associazioni presenti - afferma l’assessore allo sport, Gianluca Ratto -. Sono diversi gli investimenti realizzati sino ad oggi tra cui l’efficientamento del Palazzetto dello Sport, il restyling delle palestrine di via Gastaldi, il nuovo manto e illuminazione a led del campo di Colmata. L’area polifunzionale di via Mafalda di Savoia sarà l’ennesima prova del nostro impegno a favore dei ragazzi».

Seguici sui nostri canali