Attualità
Chiavari

Area giochi Mazzini Est: Messuti replica al Circolo Legambiente

"Noi siamo sempre aperti al dialogo e a considerare idee e suggerimenti che, però, devono essere costruttivi e assennati”.

Area giochi Mazzini Est: Messuti replica al Circolo Legambiente
Attualità Chiavari - Lavagna, 07 Dicembre 2021 ore 16:56

“Apprendiamo dai social una critica al rifacimento della seconda area giochi all’aperto della Scuola Mazzini Est, definita come un “giardino di plastica”. Ebbene la scelta di utilizzare una pavimentazione in erba sintetica è stata fatta appositamente per garantire la sicurezza dei ragazzi e la corretta e agevole manutenzione dell’area, in considerazione delle normative vigenti, ma anche del buon senso – spiega il consigliere comunale, Federico Messuti – È stata recuperata una piana che, ad oggi, era inutilizzata e in stato di abbandono, in cui sono stati eseguiti interventi di riqualificazione nell’interesse dei bambini. Abbiamo sempre dimostrato la nostra attenzione e il nostro rispetto per l’ambiente e per il verde, a partire dai lavori svolti in questi anni sul lungo Entella che hanno portato alla realizzazione del nuovo percorso naturalistico e la manutenzione della rete sentieristica cittadina, ripristinando e mappando i percorsi fino a poco tempo fa non agibili. Gli spazi all’aperto nelle scuole sono fondamentali per la crescita e lo svago  degli studenti, soprattutto in questo particolare periodo storico in cui stare all’aperto assume un significato ancora più importante – aggiunge il consigliere - Una sistemazione con elementi naturali avrebbe avuto problematiche legate agli eventi climatici, mentre un manto sintetico garantirà pulizia, sicurezza e uso duraturo nel tempo. Noi siamo sempre aperti al dialogo e a considerare idee e suggerimenti che, però, devono essere costruttivi e assennati”.