Autostrade, l'incontro con Giovannini

Il tavolo proseguirà il proprio lavoro anche in funzione della programmazione dei mesi successivi all’estate. Da parte del ministero è stata inoltre accolta la richiesta di includere Anci in tutti i tavoli sul tema.

Autostrade, l'incontro con Giovannini
Attualità Chiavari - Lavagna, 22 Giugno 2021 ore 08:11

Si è tenuta ieri, in videoconferenza, la riunione tra Anci Liguria e il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini, a cui hanno partecipato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone e l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.
Nell’incontro, il ministro ha confermato come non sia perseguibile un stop generalizzato dei cantieri sulle autostrade della Liguria. Oltre a questo, ha ribadito l’importanza e il valore del lavoro del tavolo di concertazione settimanale chiesto e ottenuto, pur non avendo nessuna competenza diretta in materia, da Regione Liguria, che sta riuscendo nel complesso compito di contemperare le prioritarie esigenze di sicurezza, di programmazione, di circolazione e le richieste del Ministero, delineando un piano estivo che tiene ovviamente conto delle necessità del fondamentale comparto turistico della nostra regione.
Il tavolo proseguirà il proprio lavoro anche in funzione della programmazione dei mesi successivi all’estate. Da parte del ministero è stata inoltre accolta la richiesta di includere Anci in tutti i tavoli sul tema.