Attualità
Occhio a chi fa il bagno

Avvistata sulla costa chiavarese la pericolosissima Caravella Portoghese

Le punture della caravella portoghese causano un forte dolore fino a creare ferite simili a vere e proprie frustate (piaghe)

Avvistata sulla costa chiavarese la pericolosissima Caravella Portoghese
Attualità Chiavari - Lavagna, 17 Luglio 2022 ore 18:18

Un esemplare visto vicino al "gruppo del sale"

E' stata avvistata oggi sullo specchio acqueo davanti a Chiavari e più precisamente vicino al "gruppo del sale" un esemplare di Caravella Portoghese.

Sembra a una medusa, fa male come una medusa, ma non lo è. Si chiama Caravella Portoghese ed è organismo marino è dotato di una sacca galleggiante colma di gas e ha una dimensione che va dai 9 ai 30 cm di lunghezza fino a 15 cm di altezza. In questi giorni è stata avvistata anche nei mari d'Italia. I suoi tentacoli, tra i più lunghi del mondo, possono arrivare a raggiungere anche i 20 metri di lunghezza. Gli esemplari più diffusi hanno tentacoli che si aggirano mediamente intorno ai 10 metri. Sono proprio i tentacoli a essere pericolosi per l’uomo, fortemente urticanti e velenosi.

Le punture della caravella portoghese causano un forte dolore fino a creare ferite simili a vere e proprie frustate (piaghe). Il dolore, tuttavia, scompare dopo circa due ore. Più raramente il veleno delle nematocisti della caravella portoghese può causare danni più grossi come lo shock anafilattico

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter