Attualità
IL GESTO DI CALABRESI

Calabresi: "L'immagine più bella che mi porto a casa del Festival è questa signora di Camogli"

L'omaggio ad Agnese Segato Castellana, la camogliese più anziana del borgo

Calabresi: "L'immagine più bella che mi porto a casa del Festival è questa signora di Camogli"
Attualità Golfo Paradiso, 18 Settembre 2021 ore 10:09

Sono le persone a fare i luoghi e a lasciare il segno. Mario Calabrese, fresco ospite del Festival della Comunicazione di Camogli, ha voluto ricordare così la kermesse culturale, con il volto di una signora di Camogli postato sui social e una dedica toccante.

La camogliese più anziana del borgo

Ecco cosa ha scritto il giornalista e scrittore, direttore de La Repubblica:

"L’immagine più bella che mi sono portato a casa dal Festival della Comunicazione di Camogli è questo selfie con la signora Agnese. Era venuta al mio incontro e alla fine mi ha chiesto di farle la dedica sull’ultimo libro, mi ha raccontato che è stata professoressa di francese per tutta la vita, che ama leggere, che aveva sposato un medico siciliano e che è la camogliese più vecchia.
Allora mi sono permesso di chiederle quanti anni avesse e lei mi ha risposto: 100.
Mentre le facevo i complimenti, stupito dall’energia e dalla vitalità, la signora che l’accompagnava ha sussurrato: “Sarebbero 102”. E Agnese subito: “Ma lascia che mi tolga due anni, un secolo basta e avanza!”.
Tanti auguri di lunga vita ad Agnese Segato Castellana, ci vediamo il prossimo anno a Camogli".