Attualità
Viabilità

Cantieri in autostrada, Assoutenti presenta esposto in Procura

"Indagare per possibile interruzione di pubblico servizio e violenza privata verso automobilisti"

Cantieri in autostrada, Assoutenti presenta esposto in Procura
Attualità Chiavari - Lavagna, 16 Agosto 2021 ore 12:00

Cantieri autostrada: Genova, in A10 Arenzano-Prà coda 8 km. Assoutenti presenta esposto alla Procura di Genova.

"La misura è colma"

"La misura è colma e crediamo che oramai sui disagi autostradali che quotidianamente attanagliano la Liguria debba intervenire la magistratura."

 

Lo afferma Assoutenti, commentando i nuovi blocchi alla circolazione che si registrano a partire dalle prime ore di oggi sulla A10 tra Arenzano e Prà per lavori in galleria, e in A26 tra Masone e Bivio con l'A10, sempre per lavori, e tra Genova Bolzaneto e Busalla in A7.

“Oramai quotidianamente gli automobilisti che attraversano la regione rimangono imbottigliati in code chilometriche a causa degli onnipresenti cantieri stradali – afferma il presidente Furio Truzzi – Speravamo che durante il periodo estivo i disagi per gli utenti venissero ridotti al minimo, ma così non è stato e i problemi, al contrario, aumentano di giorno in giorno”.

“Una situazione che non può più essere tollerata, e che potrebbe configurare possibili ipotesi penali a danno dei consumatori fruitori dei servizi autostradali – prosegue Truzzi – Per tale motivo Assoutenti annuncia un imminente esposto alla Procura della Repubblica di Genova, chiedendo di aprire una indagine sui costanti disservizi registrati sulle autostrade liguri, alla luce della possibile interruzione di pubblico servizio e violenza privata nei confronti degli automobilisti”.