Attualità
Diocesi

Casarza ha salutato don Stefano Traini

Andrà a dirigere a tempo pieno la Caritas diocesana

Casarza ha salutato don Stefano Traini
Attualità Pubblicazione:

Dopo 14 anni di servizio pastorale a Casarza Ligure, don Stefano Traini ha salutato oggi la sua comunità. Nominato lo scorso anno direttore della Caritas diocesana, si dedicherà a tempo pieno a questa realtà.

Tanti i messaggi di affetto verso don Traini, a cominciare dal sindaco Giovanni Stagnaro:

"Grazie Don Stefano...per i tanti anni, 14, che hai dedicato alla nostra Comunità.

Soprattutto per tutto ciò che hai fatto, in silenzio, per tante e tanti nostri concittadini bisognosi, senza mai far pesare il credo o lo stato sociale.

Grazie per il tuo impegno come presidente dell'asilo paritario parrocchiale, indispensabile servizio pubblico per le nostre famiglie.

Ad maiora Stefano".

Parole di affetto anche da Claudio Muzio:

"Buona strada don Stefano.

Era il 4 ottobre 2009 quando arrivasti. Io ero arrivato tre mesi prima.

Ricordo come fosse oggi quando, preso dall'emozione, ti accolsi.

Ti auguro di continuare la tua opera, il tuo ministero sacerdotale con il fervore, la fermezza e l'umanità che hanno contraddistinto il tuo cammino casarzese.

Buona strada Don".

A Casarza nuovo parroco sarà don Prandi

Da domenica 24 settembre il nuovo parroco delle Parrocchie di San Michele Arcangelo di Casarza Ligure, di San Martino di Bargone e di Santa Maria
Assunta di Massasco sarà don Maurizio Prandi, che dopo 11 anni lascia la Zona
Pastorale di San Salvatore di Cogorno.

A sostituire don Prandi dal 1° ottobre sarà a sua volta don Alessandro Cavallo che diventerà così parroco delle Parrocchie di Sant’Antonino di Breccanecca, di San Salvatore di Cogorno, di San Colombano della Costa e di Santa Maria di Monticelli.
Don Cavallo continuerà anche il suo ministero in Val Graveglia, diventando
contestualmente parroco delle Parrocchie di Santa Maria di Ne, di San Martino di
Caminata e dei Santi Cipriano e Giustina di Sambuceto, comunità che guidava come
Amministratore parrocchiale dallo scorso mese di ottobre.
Ad aiutarlo nella zona pastorale di San Salvatore e in Val Graveglia sarà il prete
novello don Fabio Torri che viene nominato Vicario parrocchiale di tutte e sette le Parrocchie.

 

Seguici sui nostri canali