Attualità
il caso

Chi usa il pos paga 50 centesimi in più: gelateria di Sanremo nel mirino di Selvaggia Lucarelli

Lucarelli "bacchetta" una gelateria di Sanremo, che ha deciso di far pagare 50 centesimi in più a chi usa il pos

Chi usa il pos paga 50 centesimi in più: gelateria di Sanremo nel mirino di Selvaggia Lucarelli
Attualità 25 Luglio 2022 ore 15:04

In una storia pubblicata su Instagram la blogger riaccende il dibattito sul pos

"Gelateria a Sanremo. Qualcuno spieghi ai signori che non funziona così. Magari la finanza". Così la giornalista, opinionista e blogger, Selvaggia Lucarelli, in una recente storia pubblicata su Instagram, "bacchetta" una gelateria di Sanremo, che ha affisso un cartello col quale annuncia che "Il prezzo di vendita in pagamento tramite pos verrà aumentato di 50 centesimi".

La Lucarelli tocca così un tasto dolente del commercio e aggiunge anche altri due screenshot, tratti da Facebook, in cui si accende il dibattito e si toccano da vicino le categorie di tabaccai, tassisti e gelatai, da sempre contrari al pos per via delle commissioni. Specie i tabaccai, che vendendo monopoli di Stato, hanno il prezzo imposto e poco margine di guadagno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter