Attualità
il caso

Chiavari Scherma, si dimette il presidente Nicola Orecchia

"In ragione del mio nuovo ruolo di consigliere comunale, per evitare potenziali situazioni di conflitto di interessi e poter rappresentare con imparzialità anche le istanze di tutte le associazioni sportive di Chiavari."

Chiavari Scherma, si dimette il presidente Nicola Orecchia
Attualità Chiavari - Lavagna, 03 Agosto 2022 ore 10:19

Chiavari Scherma, si dimette il presidente Nicola Orecchia, che in una lettera spiega le motivazioni del suo gesto.

"Con rammarico, ma certo che sia stata la scelta giusta"

"In data 19.07 u.s. ho rassegnato le mie dimissioni da Presidente, al secondo mandato, dalla Chiavari Scherma ASD, con rammarico, ma certo che sia stata la scelta giusta, in ragione del mio nuovo ruolo di consigliere comunale, per evitare potenziali situazioni di conflitto di interessi e poter rappresentare con imparzialità anche le istanze di tutte le associazioni sportive di Chiavari.

È stata una bellissima esperienza di cui sono fortemente grato alla Chiavari Scherma ASD per avermi accolto come in una grande famiglia e onorato per aver rappresentato un’associazione sportiva così prestigiosa del nostro Territorio. Ringrazio i Maestri, la Segretaria, il Consiglio Direttivo e gli atleti con i loro genitori che mi hanno supportato in questo compito, che ho svolto con il massimo impegno, e grazie ai quali abbiamo potuto raggiungere risultati sportivi importanti, organizzare, sia a Chiavari sia in altri comuni del comprensorio (Cogorno e Lavagna) numerose gare a livello sia regionale, sia interregionale, sia nazionale che hanno visto la partecipazione di numerosissimi atleti e famiglie provenienti anche da fuori regione. Abbiamo promosso progetti innovativi per la promozione della scherma nelle Scuole, cittadine e non solo, avviato, fin dall’inizio del mio mandato, la scherma paralimpica per rendere accessibile lo sport della scherma anche alle persone con disabilità (sia motoria che mentale), avviando progetti in collaborazione con Anffas Tigullio Est e Villaggio del Ragazzo.

Abbiamo anche attratto nuove sponsorizzazioni che ci hanno sostenuto nella realizzazione dei nostri progetti, nell’organizzazione degli eventi, nella gestione della palestra. Abbiamo affrontato con grande impegno e scrupolo il duro periodo del covid riuscendo a garantire appena possibile la continuazione degli allenamenti (anche all’esterno nei campi da calcio in Colmata mare con la collaborazione dell’Entella) e mantenere immutato il numero dei nostri atleti ed, anzi, riuscendolo ad aumentare. Rimane da realizzare il progetto del palascherma che confido che questa Amministrazione possa portare avanti con la stessa determinazione che aveva dimostrato il compianto Sindaco Di Capua. Lunedì 8 agosto è già convocata l’assemblea per l’elezione del nuovo Presidente e del Consiglio Direttivo, a cui esprimo, sin d’ora, i migliori auguri di buon lavoro!"

Avv. Nicola Orecchia Consigliere Comunale di Chiavari (Chiavari con Te!)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter