Attualità
TRADIZIONE

Columban's day, grande partecipazione

A San Colombano della Costa e Borzone

Columban's day, grande partecipazione
Attualità Valli ed entroterra, 27 Giugno 2022 ore 15:17

Momenti solenni suggestivi si sono alternati ieri in occasione del XXIII Columbans day, le reliquie di San Colombano abate dall'omonimo comune della Fontanabuona sono state trasportate nella chiesa di San Colombano della Costa in comune di Cogorno.
Ad accogliere solennemente il busto in argento del 1500 contenente una parte del corpo di San Colombano è stato il parroco Don Maurizio Prandi,  il Sindaco Gino Garibaldi con la giunta comunale.
Erano presenti il Sindaco di San Colombano Certenoli Carla Casella, l'assessore alla cultura di Borzonasca, la rappresentanza degli alpini e della Protezione civile.
Dopo la Santa Messa è stata raccontata la storia della Comunità legata ai monaci colombaniani e sono state esposte delle cartoline con immagini realizzate da un artista locale di scorci storici della zona.

Nel pomeriggio da Cogorno le reliquie sono giunte all'abbazia di Sant'Andrea di Borzone nel Comune di Borzonasca, larga la partecipazione di fedeli giunti da tutta la diocesi, l'abate mitrato Attilio Fabris ha delineato la figura del Santo di origini irlandesi, al termine è stato lo storico locale Osvaldo Garbarino ha illustrare la storia del complesso di Borzone.
La serata molto suggestiva si è conclusa dopo un buffet conviviale nel chiostro con un concerto di musiche e strumenti della tradizione dell'Appennino emiliano ligure del gruppo Enerbia di Bobbio.
Presenti le amministrazioni di Borzonasca, Cogorno e San Colombano Certenoli.

Questa sera invece le reliquie giungeranno alle 17 nel Santuario del S.S.Crocifisso di Borzonasca dove alle 17.30 si svolgerà la Santa Messa Solenne concelebrata dai parroci del territorio comunale con la partecipazione di Don Mario Poggi Parroco dell'abbazia di San Colombano in Bobbio.
Al termine excursus storico a cura dello storico locale Osvaldo Garbarino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter