Attualità
Sociale

Contributi alle famiglie in difficoltà a Recco

Fino a venerdì 29 ottobre sarà possibile presentare la richiesta

Contributi alle famiglie in difficoltà a Recco
Attualità Golfo Paradiso, 14 Ottobre 2021 ore 13:28

Fino alle ore 12 di venerdì 29 ottobre sarà possibile presentare la richiesta di contributi, su base di stanziamenti predisposti dal Comune di Recco, per far fronte al disagio economico che le famiglie stanno vivendo per via dell'epidemia da Covid 19. Lo ricordano il sindaco Carlo Gandolfo e l'assessore ai Servizi sociali Francesca Aprile. Tre le linee di intervento: una riguarda i nuclei familiari in carico da almeno sei mesi ai Servizi sociali, con un Isee non superiore a 8mila euro; l'altra riguarda le famiglie con reddito non superiore ai 35mila euro che nel 2020 hanno subito una riduzione del reddito del 20% rispetto al 2019; il contributo andrà anche alle famiglie con reddito non superiore ai 35mila euro che nel 2020 e nel 2021 hanno sostenuto spese per assistenza domiciliare, o supporto educativo, per la presenza di persone con handicap grave o di ultrasessantacinquenni con particolari, e documentati, bisognosi assistenziali.  Possono richiedere il contributo i lavoratori dipendenti, gli autonomi e i professionisti che attestino la diminuzione del reddito. “Siamo vicini alle famiglie che più hanno risentito della crisi economica effetto della pandemia – dicono il sindaco Gandolfo e l’assessore Aprile - . In questo periodo purtroppo sono molte le persone in difficoltà per pagare l'affitto di casa, le bollette o per sostenere l'assistenza ai più fragili. Questa misura straordinaria è un aiuto concreto e aggiuntivo per chi ne ha più bisogno”.
L'avviso contenente tutti i dettagli, con il modulo per la domanda, è pubblicato sul sito del Comune di Recco https://www.comune.recco.ge.it/c010047/po/mostra_news.php?id=1621&area=H