compagnia teatrale “A piedi scalzi”

Da "Sorelle in azione" contributo di mille euro alla mensa domenicale e al Villaggio

E' il ricavato delle prime due rappresentazioni del musical a Chiavari e a San Salvatore

Da "Sorelle in azione" contributo di mille euro alla mensa domenicale e al Villaggio
Pubblicato:

Grazie alla generosità del pubblico presente alle prime due rappresentazioni dello spettacolo musicale “Sorelle in azione”, la compagnia teatrale “A piedi scalzi” di Leivi ha potuto consegnare mille euro di offerte, ripartite tra le due realtà del territorio scelte come destinatarie del gesto di beneficenza: il servizio domenicale di mensa per i bisognosi di Chiavari e il Villaggio del Ragazzo di San Salvatore, alle prese con la ristrutturazione della palestra. Un piccolo segno di vicinanza a queste due attività prossime alle esigenze dei più poveri e alla crescita dei giovani.

“Non sono proprio pochi: è un bel mattone! E quanta fatica sono costati.” ha commentato Prete Rinaldo Rocca, presidente del Villaggio del Ragazzo, al quale una delegazione di “Piedi scalzi” ha consegnato il simbolico assegno a margine della cerimonia per il XVIII anniversario dell’Ad-Dio a don Nando.

“Quello che avete raccolto è un grande aiuto per la mensa” ha sottolineato don Paolo Bacigalupo, parroco di San Giovanni Battista a Chiavari, la parrocchia che ospita all’interno dell’ex oratorio dei Filippini la mensa domenicale. Le crescenti richieste di aiuto avrebbero motivato, a breve, l’organizzazione di una colletta per consentire risposte per tutti gli utenti.

Un piccolo segno di Provvidenza, dunque, di cui gli attori e le attrici della compagnia “A piedi scalzi” si sono fatti promotori. Uno stimolo per le “sorelle” del convento “Regina degli Angeli” per tornare presto…in azione!

Seguici sui nostri canali