Attualità
Amministrazione

Domani consiglio comunale di Recco in presenza dopo due anni

I cittadini potranno assistere direttamente in aula alla seduta previo utilizzo della mascherina.

Domani consiglio comunale di Recco in presenza dopo due anni
Attualità Golfo Paradiso, 28 Aprile 2022 ore 15:26

Ad annunciarlo il sindaco e il presidente del Consiglio Comunale

Dopo due anni di riunioni svolte in modalità telematica, il Consiglio comunale di Recco, da domani venerdì 29 aprile ore 9, torna in presenza. Lo annunciano il sindaco Carlo Gandolfo e il presidente del consiglio comunale Paolo Badalini: "Con la fine dell'emergenza sanitaria l'assemblea dei consiglieri torna nella sede naturale. Anche questo alto momento istituzionale fa parte del graduale ritorno alla normalità dopo due anni segnati dall'emergenza sanitaria". "In commissione affari istituzionali - sottolinea il presidente Badalini - lavoreremo alla modifica di regolamento del consiglio comunale che prevede la presenza dei consiglieri anche da remoto. Peraltro con questa seduta inauguriamo una nuova tecnologia che ci permetterà di velocizzare la trascrizione degli atti".
I cittadini potranno assistere direttamente in aula alla seduta previo utilizzo della mascherina. Il consiglio potrà essere seguito anche in diretta streaming utilizzando il canale facebook Città di Recco. "Ringrazio il presidente Badalini che ci ha permesso ancora una volta di essere un passo avanti verso la condivisione dei lavori con la Città e l'abbattimento delle distanze con i cittadini" aggiunge il sindaco Gandolfo.
A seguito del Decreto Legge “Cura Italia” del 17 marzo 2020 il Consiglio Comunale è stato svolto, dalla seduta successiva del 7 aprile 2020 in modalità telematica. In remoto si sono svolte complessivamente 22 sedute, l’ultima delle quali celebrata lo scorso 10 marzo.
Le modalità per la convocazione, la discussione e il modo di votazione per appello nominale utilizzato in questa occasione erano state definite da un decreto del Sindaco del 19 marzo 2020 e da uno del Presidente Badalini in data 27 marzo 2020.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter