Attualità
programmi

Fiori, musica e sorprese. Torna la Pasqua di Rapallo

Moltissime sono le iniziative previste in Città per accogliere in grande stile la piena ripartenza e il tanto desiderato ritorno alla normalità.

Fiori, musica e sorprese. Torna la Pasqua di Rapallo
Attualità Rapallo - Santa Margherita, 11 Aprile 2022 ore 15:00

Moltissime sono le iniziative previste in Città per accogliere in grande stile la piena ripartenza e il tanto desiderato ritorno alla normalità.

 

Domenica 17 il Chiosco della Musica ospiterà una manifestazione dedicata ai più piccoli e due concerti di grande livello coordinati da Rambo DJ. Alle ore 10.30 torna a grande richiesta l'uovo gigante a cura del Circolo Pescatori Dilettanti Rapallesi che coinvolgerà i bambini con giochi, sorprese e regali. Dalle 15.30 alle 19.30 sarà possibile assistere a “Careless Whisper”, un omaggio al celebre cantante George Michael e al “Guitar Party”. Ospite d’onore, dopo il grandissimo successo a The Voice Senior, sarà il cantante, rapallino d’adozione, Carlo Andreoli.

 

Dal 17 aprile al 1° maggio, Piazzetta Bottaro, lo spazio antistante l’antico castello di Rapallo, si trasformerà in un rigoglioso prato verde ricco di decorazioni floreali in cui poter scattare bellissime foto ricordo.

 

Lunedì 18 alle ore 11.00 il Corpo Bandistico “Città di Rapallo” animerà il Chiosco della Musica con il tradizionale concerto di Pasquetta. Alle ore 15.30,presso la Basilica dei SS. Gervasio e Protasio, sarà la volta del tradizionale concerto pasquale a cura dell’associazione “Jean Sibelius” con un programma che prevede, tra le altre, l’esecuzione di composizioni di Mozart e Vivaldi.

 

Sabato 23 e domenica 24 aprile, a partire dalle ore 16.00 Parco Canessa sarà animato dal laboratorio per bambini “Ci vuole un fiore”, un evento interattivo con giochi, attività teatrali e lavoretti creativi.

 

“Finalmente dopo 2 anni torniamo alla tanto desiderata normalità, per questo motivo abbiamo voluto strutturare un programma ricco di eventi e iniziative che incontri differenti gusti e interessi e che stupisca i tanti concittadini e ospiti che vorranno partecipare - dichiara l’assessore al turismo Elisabetta Lai - abbiamo inoltre lavorato insieme al consigliere al verde pubblico Maurizio Malerba e agli uffici comunali per gli allestimenti floreali. Tengo a sottolineare che il manto erboso sarà utilizzato per quanto possibile anche dopo il periodo pasquale nell’ottica di ridurre al minimo gli sprechi.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter