Attualità
Tradizione

Il premio Confeugo di Santa Margherita all'Avis

“Per il costante e forte impegno dimostrato in particolare nelle operazioni di prevenzione e contrasto al Covid-19"

Il premio Confeugo di Santa Margherita all'Avis
Attualità Rapallo - Santa Margherita, 30 Dicembre 2021 ore 11:42

È l’Avis l’associazione cittadina individuata quest'anno per essere premiata nell'ambito del Confeugo di Santa Margherita Ligure.

Nonostante la tradizionale cerimonia dell'accensione dell’alloro, organizzata dal Lions Club, sia stata annullata dagli organizzatori stessi, il Comune di Santa Margherita Ligure ha voluto ugualmente procedere alla premiazione dell’Avis e lo ha fatto nella sede del sodalizio.

Il Sindaco Paolo Donadoni e il Vicesindaco Emanuele Cozzio hanno consegnato a Marta Gambarini, presidente dell'Avis Comunale di Santa Margherita Ligure, una pergamena che riporta la motivazione del riconoscimento: “per il costante e forte impegno dimostrato in particolare nelle operazioni di prevenzione e contrasto al Covid-19. Associazione di Volontari, sempre disponibili alla collaborazione sia con l'Amministrazione Comunale sia con le altre Associazioni cittadine, che pur continuando l'attività ordinaria di raccolta sangue e piastrine, ottenendo ottimi risultati, non hanno esitato in questo momento di emergenza sanitaria a mettere a disposizione la propria sede e il proprio personale, affiancando il Sistema Sanitario Nazionale con lo scopo di fornire un servizio di vaccinazione per i sammargheritesi”.

«In questo modo vogliamo esprimere, a nome di tutta la cittadinanza sammargheritese, il nostro ringraziamento all’Avis - afferma il Sindaco Paolo Donadoni - perché non soltanto è un'associazione virtuosa da sempre, che ha saputo proseguire, peraltro con ottimi risultati, la propria attività ordinaria anche in questa fase pandemica di grande difficoltà, ma soprattutto perché ha saputo dare un aiuto concreto sul tema delle vaccinazioni, esponendosi in prima persona e svolgendo questa attività straordinaria, in collaborazione con la Farmacia Internazionale della famiglia Turrin, per dare un aiuto concreto al Sistema Sanitario Nazionale. Grazie anche a loro Santa Margherita Ligure è stata in prima linea per la lotta al Covid-19. Un grazie sincero quindi all’Avis e a tutti i suoi volontari».

«Ringraziamo l’Amministrazione Comunale - dichiara Marta Gambarini, presidente dell’Avis - per questo riconoscimento che è da condividere con tutto il nostro staff. Noi continueremo ad esserci, a fronte di una situazione generale che purtroppo continua a non migliorare».