Attualità
Formazione

Iscrizioni aperte per il nuovo corso “Tutor per l’inserimento lavorativo di fasce deboli in laboratori protetti"

C'è tempo sino al 12 novembre. A Genova, per giovani da tutta la Liguria

Iscrizioni aperte per il nuovo corso “Tutor per l’inserimento lavorativo di fasce deboli in laboratori protetti"
Attualità Chiavari - Lavagna, 03 Novembre 2021 ore 09:49

C’è tempo fino al 12 novembre per iscriversi al nuovo corso “Tutor per l’inserimento lavorativo di fasce deboli in laboratori protetti”, promosso a Genova da Fondazione Cif, in partenariato con Isfoorcoop, e dedicato a 14 giovani liguri, under 30, disoccupati, inoccupati e inattivi e in possesso di diploma di scuola superiore di secondo grado.

Il corso

Dopo 600 ore di formazione - 120 ore di teoria, 180 ore di pratica e 300 ore di tirocinio/stage – gli allievi potranno ottenere una preparazione concreta ed efficace e sostenere l’esame di qualifica per diventare tecnici del reinserimento e dell’integrazione sociale: una figura professionale che si occupa di favorire l’inclusione lavorativa di disabili fisici, psichici e sensoriali e di persone in condizioni di disagio sociale, sviluppandone e valorizzandone le potenzialità. Gli sbocchi professionali sono in tutte le strutture del terzo settore che si occupano di inserimento lavorativo di persone in difficoltà e nelle strutture pubbliche attive nei servizi sociali.

La partecipazione è totalmente gratuita per 14 giovani che saranno selezionati sulla base di un test psico-attitudinale e di un colloquio motivazionale. Le informazioni per candidarsi si trovano online sul sito www.fondazionecif.it

Il corso è finanziato da Regione Liguria attraverso il Fondo Sociale Europeo nell’ambito del progetto “Match Point”, finalizzato all’inserimento lavorativo di giovani disoccupati, inoccupati e inattivi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, che abbiano assolto l’obbligo di istruzione, attraverso l’erogazione di corsi di formazione in alternanza tra aula e azienda.

Fondazione Cif

Ente di formazione accreditato da Regione Liguria e presente sul territorio nelle due sedi di Genova Borzoli e Chiavari, Fondazione Cif offre percorsi di formazione professionale e specializzazione per giovani e disoccupati, attività di aggiornamento e riqualificazione per lavoratori occupati, percorsi formativi per aziende e progetti di inclusione socio-lavorativa per le fasce deboli. Logistica, ristorazione, abbigliamento e moda, cultura e spettacolo, turismo, innovazione tecnologica e digitale sono i principali ambiti di intervento.

La fondazione Cif si avvale di un nucleo stabile di esperti che lavora in sinergia con una rete di collaboratori, consulenti e professionisti altamente qualificati, con esperienza in ambito formativo e aziendale.