Goletta verde

Le acque liguri nel mirino di Cantiere Verde

I risultati saranno resi noti il 3 e 4 luglio

Le acque liguri nel mirino di Cantiere Verde
Attualità Chiavari - Lavagna, 23 Giugno 2021 ore 07:19

I volontari del Circolo Cantiere Verde hanno effettuato nella mattinata di ieri, martedì 22 giugno, nell'ambito della campagna nazionale Goletta Verde, il prelievo di campioni d'acqua per le analisi microbiologiche da effettuarsi presso i laboratori specializzati.

L'analisi

I parametri indagati sono microbiologici (Enterococchi intestinali, Escherichia coli) e vengono considerati come “inquinati” i campioni in cui almeno uno dei due parametri supera il valore limite previsto dalla normativa sulle acque di balneazione vigente in Italia (Dlgs 116/2008 e decreto attuativo del 30 marzo 2010) e “fortemente inquinati” quelli in cui i limiti vengono superati per più del doppio del valore normativo.

Il monitoraggio ha coinvolto i seguenti siti: il mare fronte rio San Siro di Santa Margherita Ligure (Ge), lo sbocco del canale presso la foce dell'Entella lato Lavagna (Ge), il mare fronte rio Gavazzo di Levanto (Sp) e spiaggia fronte foce canale Piazza Garibaldi di Monterosso al Mare (Sp).

Il 3 e 4 luglio 2021 Goletta Verde attracca al Porto di Genova e renderà noti i risultati della campagna effettuata in Liguria.

(Nella immagine Matteo, volontario "veterano" under 18 nella raccolta del campione d'acqua a Santa Margherita Ligure)