Attualità
Sampierdicanne

Le foto e i video della protesta contro la chiusura dell'asilo 80 famiglie in piazza

Presente il vescovo per ascoltare le ragioni dei manifestanti

Le foto e i video della protesta contro la chiusura dell'asilo 80 famiglie in piazza
Attualità Chiavari - Lavagna, 28 Novembre 2021 ore 13:56

La protesta contro la chiusura dell'asilo San Pietro di Sampierdicanne scattata stamattina attorno alle 11.30 dopo la messa domenicale della parrocchia del quartiere. Presenti le 80 famiglie. La protesta si è poi spostata davanti alla cattedrale. Presente anche il Vescovo Devasini in piazza dell'Orto davanti alla cattedrale per sentire le ragioni dei manifestanti.

L'amministrazione comunale di Chiavari, in merito alla vicenda relativa all'asilo di San Pietro a Sampierdicanne, ha inviato oggi la seguente lettera al Parroco della chiesa, Don Tonino Maffei e all'economo della curia, Don Rinaldo Rocca.

"La nostra amministrazione segue da tempo la vicenda dell’asilo di San Pietro nel quartiere di Sampierdicanne, collaborando al fine di trovare una mediazione tra le parti, affinché si possa conservare e mantenere questa splendida realtà sociale che offre lavoro e fornisce un ottimo servizio di assistenza alle famiglie e ai loro bambini.
Ricordiamo che già nei primi anni del secolo scorso, Monsignor Amedeo Casanova, descriveva con gioia la costruzione del nuovo asilo parrocchiale per il quartiere, manifestando con entusiasmo l’importanza di realizzare per gli abitanti di questa zona una struttura da destinare all’educazione e alla formazione dei bambini contribuendo in tal modo al miglioramento del loro futuro.
Crediamo che questa idea, espressa quasi cento anni fa, sia sempre attuale!
Confidiamo quindi che le parti possano riprendere a dialogare avendo come obiettivo comune il mantenimento del patrimonio di esperienze umane e sociali, in un momento in cui il bisogno di comunità e vicinanza alle famiglie e ai loro bambini è ancora maggiore, conservando l’asilo a Sampierdicanne.
La nostra amministrazione, come sempre, è disponibile ad impegnarsi per svolgere un ruolo di mediazione e sostegno affinché tutti siano soddisfatti e auspica che il prossimo Natale le famiglie e il loro bambini possano ricevere un importante e graditissimo dono.
Firmato: Silvia Stanig, Fiammetta Maggio, Gianluca Ratto, Miassimiliano Bisso, Giuseppe Corticelli, Alessandra Ferrara, Antonio Segalerba, Federico Messuti, David Cesaretti, Giorgio Canepa, Stefano Trocar, Luca Ghiggeri, Paolo Garibaldi, Alberto Corticelli, Alice Galli e Claudia Brignole."

 

 

12 foto Sfoglia la gallery