Attualità
La novità

Maria Concetta Giardina nuova segretaria generale della Città Metropolitana di Genova

Si è insediata oggi, lunedì 16 gennaio

Maria Concetta Giardina nuova segretaria generale della Città Metropolitana di Genova
Attualità Chiavari - Lavagna, 16 Gennaio 2023 ore 14:54

Si è insediata oggi, lunedì 16 gennaio 2023, come nuova segretaria generale della Città Metropolitana di Genova, Maria Concetta Giardina, che va a ricoprire il prestigioso ruolo occupato sino alla scorsa settimana da Concetta Orlando.

Chi è Maria Concetta Giardina

Maria Concetta Giardina è nata a Siracusa il 4 marzo 1962, e si è laureata in Giurisprudenza con la votazione di 110 e lode presso l’Università degli Studi di Messina.

La prima esperienza come segretario comunale è stata nel 1987 nel Comune di Serle, successivamente ha ricoperto lo stesso ruolo nei comuni di Lograto, Flero e Castel Mella.

In seguito dal 2003 è stata segretario e direttore generale del Comune di Orzinuovi, e dal 2009 al 2017 del Comune di Lumezzane, dove ha seguito negli anni la ridefinizione dell’assetto organizzativo del personale e degli uffici, e contestualmente si è impegnata nella razionalizzazione delle aziende partecipate.

Dal settembre 2018 è stata segretario generale della Provincia di Brescia, dove anche in tale ente ha presidiato la riorganizzazione, e dopo aver assunto nel febbraio 2019 la direzione del Settore Risorse Umane e Controllo di Gestione, ha curato l’avvio delle procedure concorsuali, introducendo nuove discipline regolamentari (dal regolamento per l’accesso al lavoro al SMV performance, alla disciplina del lavoro agile ante e post pandemia, dal comitato dei garanti in forma associata alla disciplina delle sponsorizzazioni, o dei benefici economici e contributi).

Ha inoltre supportato l’amministrazione provinciale bresciana nel progetto volto ad articolare il territorio in aree omogenee, per un miglior raccordo e coordinamento dei comuni nella definizione delle politiche locali.

L'arrivo alla Città Metropolitana di Genova

Il benvenuto nel nuovo ufficio di piazzale Mazzini a Genova le è stato dato da subito in una riunione sul Piano Integrato di Attività ed Organizzazione con direttori e dirigenti, in cui la neo segretaria generale ha iniziato a conoscere la macchina organizzativa di una delle più grandi Città Metropolitane italiane, ente territoriale che ha ereditato diverse ed importantissime competenze dalla ex Provincia di Genova, quali, ad esempio, manutenzione delle strade provinciali e degli istituti scolastici superiori, affiancandole con nuovi ed altrettanto importanti ruoli in materia di pianificazione strategica e territoriale, infrastrutture e reti di comunicazione, servizi di pubblico interesse in ambito metropolitano, informatizzazione e digitalizzazione, sistemi coordinati di servizi pubblici d’intesa con i Comuni, mobilità e viabilità e sviluppo economico.

Il commento di Maria Concetta Giardina

«È per me una sfida importante, - ha dichiarato Maria Concetta Giardina durante l’incontro - ma la affronto con sicurezza sapendo di poter contare su una squadra all’altezza, perfezionata da colei che mi ha preceduto, Concetta Orlando, che ha definito il team di Città Metropolitana come un gioiellino».

Seguici sui nostri canali