Attualità
LA POLEMICA

Mascherine rosa alla Polizia "Non c'è tempo per sciocchezze machiste"

Siap Palermo al vetriolo "Alcune uscite medievali mortificano il faticoso lavoro fatto negli anni da tutti noi”.

Mascherine rosa alla Polizia "Non c'è tempo per sciocchezze machiste"
Attualità Chiavari - Lavagna, 15 Gennaio 2022 ore 14:01

La sezione palermitana del Siap, il più grande sindacato di base della Polizia di Stato, interviene a margine della polemica sul colore delle mascherine FFP2 fornite agli agenti di alcune questure italiane.

Mascherine rosa agli agenti

Il ministero ha fornito a diversi agenti le mascherine FFP2 di colore rosa, provocando le ire del sindacato Sap, che le ha definite "indecorose" e pregiudicanti il ruolo dell'istituzione "sul campo".  Pronta la risposta dei sindacalisti palermitani.

"Sciocchezze machiste"

“Le FFP2  - scrivono dal SIAP - sono uno strumento indispensabile. È fondamentale che vengano fornite a chi opera in prima linea e soffre per e con il Paese, non c'è tempo per sciocchezze ‘machiste’ e medievali basate su apprezzamenti cromatici! C'è una Polizia di Stato di donne e uomini evoluti, colti e intelligenti (la maggioranza assoluta!). Di donne e uomini che lottano contro gli stereotipi e le questioni di genere.
Alcune uscite medievali  - cocludono - mortificano il faticoso lavoro fatto negli anni da tutti noi”.