Menu
Cerca
Cinema

Mignon, ecco i film in sala

La programmazione della prossima settimana al cinema Mignon di Chiavari

Mignon, ecco i film in sala
Attualità Chiavari - Lavagna, 04 Giugno 2021 ore 09:14

La programmazione della prossima settimana al cinema Mignon di Chiavari.

Da venerdì 4 a mercoledì 9 "The father – Nulla è come sembra"

Londra, oggi. Anthony è un pensionato ultraottantenne affetto da demenza senile: tende a dimenticare tanto gli avvenimenti più rilevanti della sua vita quanto i piccoli dettagli da cui è costituita la routine quotidiana, sostiene di essere pienamente autosufficiente e rifiuta l’aiuto della badante fino al punto di costringere la figlia Anne a sostituirla e a cercarne una nuova. Il rapporto tra Anne e suo padre, del resto, si è fatto più complicato, nel corso degli anni: il rifiuto della malattia da parte di Anthony e il progresso sempre più evidente della patologia stessa mettono a dura prova la relazione tra genitore e figlia. Anne, inoltre, desidera trasferirsi a Parigi con il suo nuovo compagno, un’aspirazione che Anthony osteggia e irride come può, anche perché non ricorda affatto il divorzio della figlia ed è convinto che sia ancora sposata con il suo ex marito.
La situazione, già tesa, si complica ulteriormente quando, un mattino, Anthony trova in casa uno sconosciuto, che dice di chiamarsi Paul e di vivere in quell’appartamento insieme con lui e con Anne. La stessa Anne sopraggiunge poco dopo portando con sé il pollo da cucinare per cena quella sera ma Anthony è ancor più confuso: la donna non somiglia a sua figlia per come lui crede di ricordarla.
Il film ha vinto 2 Premi Oscar (miglior attore e miglior sceneggiatura), vinto un premio ai BAFTA (miglior attore), un premio ai Satellite Awards, vinto 3 British Independent, ha vinto un premio ai Goya (milior film europeo). Regia: Florian Zeller – Con: Anthony Hopkins, Olivia Colman – Gran Bretagna, 2021 – 97′

Orario: 15,20; 17,30; 20,45 Martedì 8: 15,20; 17,30 Mercoledì 9: ore 20,45

Martedì 8 e Mercoledì 9 "Sogni di un grande Nord"

Il film racconta un viaggio che ne contiene molti altri. C’è il viaggio di Paolo lo scrittore e Nicola l’illustratore, che prendono un aereo a Milano, atterrano a Vancouver e da là, con un camper preso in affitto, si dirigono a nord, fino in Alaska. Attraverso le immagini girate durante il tragitto e i frammenti di dialogo tra i due amici, emerge anche il viaggio personale che Cognetti compie a ritroso, per scoprire le sue radici di scrittore e di uomo. Perché i luoghi sulla strada richiamano alla memoria i grandi maestri che hanno avuto nella sua vita un valore ben più ampio di quello meramente letterario. La sepoltura di Raymond Carver; il Klondike di Jack London; i laghi pescosi di trote di Ernest Hemingway; la natura selvaggia di Thoreau: sono questi gli autori e i luoghi di cui Cognetti raccoglie il frutto, lasciandosi aiutare dalla parabola di Chris McCandless di Into The Wild, una figura che lo ha sempre ispirato nel suo percorso personale e che lo ha portato a essere tra gli ultimi viaggiatori a raggiungere il Magic Bus, rimosso solo pochi mesi fa dal luogo in cui giaceva abbandonato dal 1961, nel Parco Nazionale di Denali, in Alaska. Regia: Diego Acocella – Con: Paolo Cognetti – Italia, 2021 – 83′

Orario: Martedì  ore 21.00 Mercoledì ore 15,30; !7,30

Giovedì 10: riposo