Attualità
Cogorno

Natale con Luzzati alla Basilica dei Fieschi

L'evento sarà disponibile anche online

Natale con Luzzati alla Basilica dei Fieschi
Attualità Chiavari - Lavagna, 21 Dicembre 2021 ore 06:37
Grande soddisfazione, domenica 19 dicembre per "Natale con Luzzati alla Basilica dei Fieschi" con la partecipazione straordinaria nel Borgo di "Casa Luzzati". Dopo i saluti e gli auguri natalizi del Sindaco di Cogorno Gino Garibaldi, del consigliere regionale Giovanni Boitano, dell'Architetto Osvaldo Garbarino, di Sergio Noberini per Casa Luzzati e di Walter Fochesato, autore dell'antologia "Natale a colori", dedicata al Maestro Emanuele Luzzati, è seguita la lettura de "La filastrocca di Natale", la proiezione del film "I giorni dell'avvento" e la presentazione del libro di Walter Fochesato, per Interlinea Editore "Natale a colori. Antologia del centenario".
"La manifestazione ci ha portato nella magia della tradizione del Natale e ha dato l'avvio a nuove idee per il 2022 - hanno commentato il vicesindaco Enrica Sommariva e l'assessore comunale alla cultura, Giorgina Ines Zaccaron -. I tre re magi hanno avvistato la stella e Luzzati nelle sue tavole illustrate li umanizza, li rende uomini come noi anche se sono re, che si mettono in cammino con grande umiltà, per conoscere ciò che non sanno. Per tutto il periodo natalizio è sempre possibile visitare la splendida e sobria architettura della Basilica e gustare una piccola ma preziosa mostra di bozzetti, di sagome teatrali, di teatrini, di Luzzati nella sala del Palazzo Comitale antistante".
Nell'occasione, la speranza comune è che la Basilica dei Fieschi tornerà presto agli antichi splendori. Recentemente sono stati stanziati dal Ministero della Cultura 1 milione e 82 mila euro per la progettazione per il restauro della Basilica. Per l'amministrazione comunale di Cogorno, è un dovere ed un obbligo valorizzare e recuperare questo prezioso bene architettonico che arriva a noi dal Medio Evo: "È stato un anno faticoso per riuscire a reperire i fondi per iniziare i restauri per la Basilica - ha commentato l'architetto Osvaldo Garbarino -. Auguro a tutti buon anno e che questo Borgo meraviglioso ritorni a una bellezza consona a ciò che gli spetta".
I Natali a colori di Luzzati in un volume realizzato da Walter Forchesato: "È un libro dedicato al Natale, voluto anche per approfondire il lavoro di Lele - ha dichiarato l'autore -. Legandolo nell'anno del centenario dalla sua nascita".
Natale, tempo di auguri a tutti i cittadini di Cogorno e non solo: "Qui c'è la Storia di tutto il Levante e qui, sperando che questa pandemia finisca al più presto, sono voluto essere quest'oggi - ha aggiunto il consigliere regionale, Giovanni Boitano -. I migliori auguri nella speranza che le tante sofferenze patite in questi ultimi due anni vengano allievate a tutti i cittadini".
Si è unito agli auguri anche il sindaco di Cogorno, Gino Garibaldi: "Nell'occasione di questa manifestazione, che si inserisce appieno nella riscoperta del Natale, rivolgiamo a tutti i migliori auguri di buon Natale da parte di tutta l'amministrazione comunale - ha commentato -. Il Vero augurio che vogliamo rivolgere a tutti è quello di stare insieme e di superare le difficoltà che si vivono ogni giorno. La nascita di Gesù deve servire per riscoprire la Bellezza della Rinascita. Ancora, tanti auguri di buon Natale a tutti".
Come sperato, in questo momento di emergenza Covid, la presenza del pubblico alla manifestazione è stata volutamente limitata. Da martedì 21 dicembre sarà possibile a tutti rivedere la manifestazione sui canali social e web del Comune di Cogorno
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter