Attualità
Il servizio

Occhi puntati sull'arrivo del primo Nightjet

Treno internazionale che fa tappa anche a Rapallo

Occhi puntati sull'arrivo del primo Nightjet
Attualità Rapallo - Santa Margherita, 12 Dicembre 2022 ore 20:40

Riflettori puntati sul debutto del primo Nightjet, da Vienna approdato questa mattina in Liguria: il relativo servizio, com’è ormai noto, si pone l’obiettivo di collegare la nostra Regione all’Austria e alla Germania, facendo tappa anche nel Levante, per la precisione a Rapallo.

L’evento

Non è stato un debutto caratterizzato dalla puntualità, considerati i 40 minuti di ritardo rilevati, ma tutto ciò non ha fermato la festa programmata: questa mattina, infatti, il mezzo è stato accolto alla stazione di Genova Piazza Principe da Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia, alla presenza di Edoardo Rixi, viceministro alle infrastrutture, Augusto Sartori, assessore ai trasporti e al turismo della Regione Liguria e Matteo Campora, assessore ai trasporti e mobilità integrata del Comune di Genova.

Il primo treno è partito dalla stazione centrale di Vienna ieri sera alle 19:23 verso l'Italia con a bordo Klaus Garstenauer, membro del consiglio di amministrazione di ÖBB e una delegazione di giornalisti austriaci.

Il servizio

La Spezia, Levanto, Rapallo e Genova saranno così collegate quotidianamente con Vienna, Salisburgo e Monaco di Baviera grazie a una nuova coppia di treni Nightjet operati in cooperazione dalle Ferrovie Austriache ÖBB con Trenitalia (società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS). La partenza da La Spezia è prevista alle 17.10, mentre le tappe successive sono Levanto (17.37), Rapallo (18.34) e Genova Principe (19.50), con l’arrivo a Salisburgo previsto per le 6.49, a Vienna alle 8.52 e a Monaco alle 9.20. Il ritorno parte da Vienna alle 19:23, da Monaco di Baviera alle 20:10 e a Salisburgo alle 22:02 per arrivare a Genova Piazza Principe alle 9:38 e poi proseguire per Rapallo (10:12), Levanto (10:44) e La Spezia (11:10).

Le dichiarazioni

«È motivo di grande soddisfazione essere qui oggi per dare il benvenuto al primo Nightjet che collega la Liguria con l’Austria e la Germania: ulteriore conferma di quanto l’Europa sia strategica per Trenitalia e per tutto il Gruppo FS - ha affermato Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia -. Questo collegamento rappresenta una nuova porta di accesso al nostro Paese e offre, a tutti coloro che vorranno scoprire la Liguria, la possibilità di farlo in treno, mezzo green per eccellenza».

«Siamo molto lieti che la rete europea di treni notturni stia ora crescendo ulteriormente grazie alla collaborazione con i nostri partner - ha dichiarato Klaus Garstenauer, membro del consiglio di amministrazione di ÖBB-Personenverkehr AG -. Da Genova e dalla regione Liguria offriamo nuovi interessanti collegamenti Nightjet, che possono essere offerti ogni giorno in modo confortevole e rispettoso del clima. D'ora in poi, è possibile viaggiare direttamente dalla Liguria a Vienna, Salisburgo e Monaco di Baviera con il Nightjet: un collegamento 30 volte più rispettoso delle emissioni di CO2 rispetto al viaggio in auto».

Seguici sui nostri canali