Attualità
attenzione

Occhio alla velenosa Medusa luminosa avvistata sulle nostre coste

I villeggianti che frequentano le nostre coste sanno bene che è meglio tenersi alla larga dai suoi tentacoli

Occhio alla velenosa Medusa luminosa avvistata sulle nostre coste
Attualità Chiavari - Lavagna, 10 Agosto 2022 ore 12:02

Esemplare avvistata davanti alle coste di Bussana

E' stata avvistata davanti alle nostre coste liguri ed esattamente nel ponente ligure, a Bussana la Medusa luminosa, un esemplare velenoso che spaventa più di un bagnante

La Pelagia noctiluca, o meglio nota come la medusa luminosa, è una specie della famiglia Pelagiidae. Famosa perché considerata la medusa che si illumina di notte, la Pelagia noctiluca è comune nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico orientale fino al Mare del Nord, anche perché negli anni è diventata l’incubo dei bagnanti italiani.

Viene definita la medusa luminosa notturna (noctiluca) perché la bioluminescenza, di colore verde, di cui è dotata la rende visibile anche di notte. Si nutre di plancton e di piccoli pesci che cattura tramite i tentacoli dotati di urticanti nematocisti. Questa medusa velenosa, nei nostri mari infatti è molto conosciuta: i villeggianti che frequentano le nostre coste sanno bene che è meglio tenersi alla larga dai suoi tentacoli. Ogni stagione estiva, la Pelagia noctiluca sale alla ribalta delle cronache locali a causa della sua abbondanza: in alcuni periodi dell’anno, si registrano diversi feriti per le dolorose irritazioni che provoca se soltanto sfiorata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter