Attualità
alle 17 a teatro

Oggi a Cicagna l'incontro sul Tunnel Fontanabuona

Organizzato dal Gruppo territoriale del Tigullio di Confindustria Genova. Traversi ripercorre l'iter del progetto

Oggi a Cicagna l'incontro sul Tunnel Fontanabuona
Attualità Valli ed entroterra, 29 Novembre 2021 ore 10:14

Oggi, lunedì 29 novembre, alle ore 17, presso il teatro presso il Teatro di Cicagna, si terrà l’incontro “Tunnel della Val Fontanabuona. Facciamo il punto insieme”, organizzato dal Gruppo territoriale del Tigullio di Confindustria Genova.

Un progetto sempre più vicino: parla Traversi

Alla conferenza parteciperà anche Roberto Traversi, portavoce M5S alla Camera.

Fin dall’inizio del suo incarico da sottosegretario al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture durante il Governo Conte2, Traversi ha lavorato in collaborazione con i gruppi territoriali, per fare in modo che il progetto del Tunnel della Valfontanabuona - da sempre reclamato a gran voce dal M5S ligure - fosse inserito nel Documento Economico Finanziario (DEF) tra le opere prioritarie da realizzare nel nostro paese. Questo è stato finalmente reso possibile a seguito dell’accordo con Aspi le cui condizioni sono state dettate nel Consiglio dei Ministri del 14 Luglio 2020, nonché rese note in occasione dell’udienza preliminare per il processo relativo al crollo del Ponte Morandi, il 15 ottobre scorso.

"Proprio per via di quell’immane tragedia che ancora abbiamo negli occhi, la città e il suo entroterra avevano il diritto di provare a rialzarsi, investendo in infrastrutture nuove, utili e funzionali che garantiscano un futuro più sereno a tutto il territorio ligure - ricorda Traversi -

L’unità di intenti con tutte le forze politiche che hanno lavorato affinchè si arrivasse a questo risultato, è stata sicuramente condizione favorevole che ha consentito al M5S di poter essere decisivo e rilevante sul tavolo delle trattative.

Alcuni passaggi si rendono ancora necessari: lo stralcio dai finanziamenti previsti per il sottoponte di Genova, la progettazione esecutiva e l’affidamento tramite gara. Continueremo a vigilare perché i tempi siano rispettati e si arrivi finalmente alla progettazione esecutiva e alla realizzazione".