Attualità
Chiavari

Orecchia e Giardini: «Colmatina di levante in pessime condizioni»

La presentazione di un'interpellanza da parte dei due consiglieri comunali

Orecchia e Giardini: «Colmatina di levante in pessime condizioni»
Attualità Chiavari - Lavagna, 13 Dicembre 2022 ore 10:45

A Chiavari «colmatina di levante in pessime condizioni» sottolineano i consiglieri comunali Nicola Orecchia (Chiavari con Te!) e Giovanni Giardini (Cambia con me).

I consiglieri comunali Orecchia e Giardini presentano un'interpellanza

«Ultimamente abbiamo sentito tanti proclami (ma pochi fatti concreti) di questa amministrazione in merito a quale destinazione dare all’ultima area di sviluppo di Chiavari - affermano i consiglieri comunali Orecchia e Giardini -. Secondo l’attuale maggioranza, infatti, la zona Colmata mare dovrebbe ospitare il depuratore comprensoriale di Iren Acqua S.p.A., vicino al polo scolastico della Città Metropolitana e, poi, posteggi interrati, piste ciclabili, palestre, ristoranti, bar, passeggiate, aree verdi. Insomma, un bel libro dei sogni di cui, però, non si conosce ancora l’inizio dei lavori, né tantomeno la fine. Nel frattempo, però, la cosiddetta colmatina di levante, l’area sterrata a cui si accede da corso Colombo, si trova da tempo in pessime condizioni. Il fondo del parcheggio gratuito si presenta, infatti, di nuovo, completamente dissestato e pieno di buche, anche di grandi dimensioni, quando piove si allaga, tanto da diventare di difficile fruizione per cittadini e turisti. Il problema è particolarmente sentito dall’utenza soprattutto in questo periodo di festività natalizie, in cui la domanda di parcheggi è aumentata, ma gli stalli sono diminuiti per lasciare posto alle ciclabili e con la presenza del Luna Park non è neppure utilizzabile la più ampia area a ponente della colmata mare. S’impone un intervento urgente da parte dell’Amministrazione Comunale che oltre a guardare per aria ad inseguire progetti megagalattici, sarebbe bene continuasse a guardare anche per terra, per affrontare le esigenze concrete di tutti i giorni dei cittadini, a cominciare dal problema dei parcheggi tra le buche della cosiddetta colmatina. Per tale motivo abbiamo presentato questa mattina un’interpellanza da discutere nel prossimo consiglio comunale per conoscere se e, nel caso, quali azioni e in che tempi questa amministrazione intende intraprendere per rendere meglio fruibile questa strategica area di parcheggio gratuita di Chiavari».

Seguici sui nostri canali