Attualità
consorzio

Portofino Coast, Recco entra tra i soci

Recentemente si sono aggiunti ai Comuni fondatori quelli di Camogli, Zoagli, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante e Moneglia

Portofino Coast, Recco entra tra i soci
Attualità Golfo Paradiso, 07 Dicembre 2022 ore 13:14

L’Assemblea del Consorzio Portofino Coast, svoltasi a Camogli nei giorni scorsi, ha accolto con piacere il Comune di Recco tra i propri Soci.

Si allarga così la rappresentatività dei Comuni del territorio all’interno di questa prestigiosa organizzazione. Recentemente, oltre al Comune di Recco, si sono infatti aggiunti ai Comuni Soci fondatori del Consorzio (Portofino, Santa Margherita Ligure e Rapallo), quelli di Camogli, Zoagli, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante e Moneglia, ovvero tutti i Comuni costieri di questa destinazione.

Esperienza unica nel panorama nazionale

La collaborazione pubblico/privato è sempre stata alla base della strategia del Consorzio, sin dal suo nascere nel lontano 1987. A quell’epoca infatti furono proprio i Comuni di Portofino, Santa Margherita e Rapallo a credere per primi nell’iniziativa di alcuni albergatori del territorio che stavano gettando le basi di un’organizzazione capace di superare i confini di una singola località per promuovere la destinazione a livello comprensoriale, puntando sul nome evocativo di PORTOFINO COAST, studiato per associare idealmente il territorio al suo brand più prestigioso. Da allora sono passati 35 anni. L’idea, così innovativa per l’epoca, è stata ripresa con successo anche da altre destinazioni, ma l’esperienza del Consorzio Portofino Coast rimane ancora unica nel panorama turistico nazionale, per la sua originalità e per la sua longevità.

Alessandro Sauda, Presidente del Consorzio Portofino Coast afferma “Poter contare sulla collaborazione dei Comuni è fondamentale per portare avanti un’azione incisiva di promozione e sviluppo turistico del territorio. Continueremo a confrontarci con i Comuni nostri soci, proponendo iniziative condivise per sviluppare insieme una politica del turismo locale tesa a valorizzare le risorse del territorio in un’ottica comprensoriale che punta sempre alla qualità”.

Seguici sui nostri canali