Attualità
Il libro

Presentato l'ultimo dono di Nicola Caranza sul Sestri Levante

Ieri l'incontro ufficiale in Sala Bo, tantissime le persone presenti per "Corsari, dalle origini ai giorni nostri"

Presentato l'ultimo dono di Nicola Caranza sul Sestri Levante
Attualità Sestri - Val Petronio, 21 Dicembre 2022 ore 07:22

Il vuoto di una perdita che si trasforma in luce per gli altri: Nicola Caranza ha lasciato alla città di Sestri Levante un dono molto importante, la storia della sua amata squadra in pagine piene di amore e di attenzione. Un libro che, grazie ai suoi amici, è stato completato e ieri si è presentato alla città. È stato presentato ieri, in Sala Bo a Palazzo Fascie a Sestri Levante, il libro "Corsari, dalle origini ai giorni nostri".

Sala Bo gremita di gente

Tantissime le persone presenti, così come numerosi sono stati gli interventi nel corso della serata, dal sindaco Pietro Gianelli alla neo deputata Valentina Ghio, dal presidente Stefano Risaliti al mister Enrico Barilari, dal consigliere comunale Gabriele Ovindo ai giocatori e tanti altri.

All'incontro, moderato dal giornalista Joel Roberto Capello che per primo ha preso in eredità il lavoro di Nicola (già dirigente del settore giovanile corsaro, apprezzato titolare di un negozio di articoli sportivi a Sestri, tra i fondatori degli Ultras Unione, scomparso improvvisamente a 39 anni lo scorso gennaio) e lo ha completato con gli ultras, era presente anche la famiglia, visibilmente commossa.

"Quello che leggerete in queste pagine - ha ricordato Joel - è tutta farina di Nicola, tutta. Dietro c'è un lavoro meticoloso, non ha preso fonti solo per sentito dire o su internet, é andato a intervistare di persona i parenti rimasti dei soci fondatori, di domenica si recava nei cimiteri per controllare le date di nascita e di morte di chi citava, ha raccolto negli anni centinaia di foto e di articoli in maniera scrupolosa. È stata solo un'impresa trovare e rimettere ordine al suo archivio sul pc, e l'ultimo capitolo, l'unico incompiuto, lo abbiamo completato in maniera semplice e lineare, con le foto più belle della nostra squadra. Io di gente che ama Sestri Levante ne conosco, ma credetemi, non ho mai incontrato una persona che avesse un amore così grande verso la nostra città".

Tante le persone dietro a questo libro, da chi ha realizzato la copertina (Davide Cuccu) all'editore, Internos Edizioni, che tramite Ester Feretto (al quale è andato un mazzo di fiori) ha ricostruito e impaginato il materiale ritrovato, e tanti altri. Ognuno, a suo modo, ha contribuito a realizzare il sogno di Nicola, "che ora da lassù sarebbe senza dubbio felice di tutto questo", ha ricordato il sindaco Gianelli.

La neo deputata Valentina Ghio, che ha scritto un intervento nel libro, è scesa apposta da Roma per partecipare alla serata, "Il dono di Nicola è prezioso, oggi consegna alla città un libro importantissimo per la nostra comunità".

Una squadra, il Sestri Levante, che quest'anno sta dando alla sua città tanto.

Il presidente Risaliti ha ricordato la "vitalità e l'energia" che caratterizzava Nicola, capo ultras, "non potevi non rimanere colpito dalla sua presenza". Il mister Barilari vede il suo "zampino" ogni volta che segna un gol. E ancora, i giocatori del Sestri, Andrea Bosso il fotografo che lo ha immortalato nel suo negozio mentre consulta vecchi articoli della squadra. La mamma di Nicola riceve un mazzo di fiori  e ringrazia tutti. Il padre ha scelto il titolo del libro. Lo zio rivolge un pensiero ai presenti. Un'ora densa di emozioni, di lacrime ma anche di sorrisi. Perché Nicola non verrà mai dimenticato, questo è certo, e rivive non solo nel libro, ma anche in ogni gol corsaro, nei sorrisi e negli abbracci di chi ha potuto conoscerlo.

"Questa sera tanti corsari e sestrini erano ad omaggiare un ragazzo straordinario - ha detto bene il consigliere Ovindo - che con il cuore colmo dell’amore per la sua città e per la sua squadra, ha regalato a tutti noi un dono che abbiamo il dovere di far conoscere e trasmettere a più persone possibili e per i prossimi anni.
Grazie Nicola, per tutto.
E grazie ai tuoi amici di sempre, che hanno terminato il tuo lavoro con dedizione e amicizia, credendo fermamente nel tuo sogno.
Comprate il libro, ne vale la pena!"

Nicola Caranza

Servizio dedicato sul prossimo numero de Il Nuovo Levante in edicola venerdì 23 dicembre

Alcune foto di ieri sera:

oznorTO
Foto 1 di 15

Joel Roberto Capello

oznorCO
Foto 2 di 15

Il sindaco Piero Gianelli

oznorCO
Foto 3 di 15

Alcuni calciatori del Sestri

hdrpl
Foto 4 di 15

Parte del pubblico in sala

rptoz
Foto 5 di 15

Gabriele Ovindo

oznorCO
Foto 6 di 15

Il presidente Stefano Risaliti

IMG_20221220_191951
Foto 7 di 15

Vittorio Raffo

rptoz
Foto 8 di 15

,Andrea Bosso fotografo che ha scattato le foto piu' belle a Nicola

oznorCO
Foto 9 di 15

Ester Feretto editrice

oznorTO
Foto 10 di 15

La mamma di Nicola

oznorCO
Foto 11 di 15

Dono agli ultras del Sestri

oznorCO
Foto 12 di 15

Gli ultras del Sestri

oznorCO
Foto 13 di 15

Lo zio di Nicola

IMG_20221220_191400
Foto 14 di 15

Claudio Galante

IMG_20221220_190228
Foto 15 di 15

La neo deputata Valentina Ghio

Seguici sui nostri canali