Attualità
chiavari

Progetto di restyling fronte mare di Corso Colombo

Il consigliere delegato alle piste ciclabili Canepa risponde al consigliere di minoranza Giardini.

Progetto di restyling fronte mare di Corso Colombo
Attualità Chiavari - Lavagna, 22 Novembre 2021 ore 17:07
“Il consigliere di minoranza e archistar Giardini dovrebbe avere la capacità di saper leggere attentamente i progetti presentati e approvati da questa amministrazione - spiega il consigliere con delega alle piste ciclabili Giorgio Canepa in merito all’intervento a mezzo stampa del consigliere di minoranza Giovanni Giardini - Il fronte mare compreso tra  la rotonda Ravenna, corso Colombo e il lungo Entella verrà rivoluzionato grazie ad un progetto complessivo di restyling totale che prevede un investimento davvero importante, parliamo di 300 mila €, che cambierà il volto di una parte di Chiavari che per troppo tempo è stata abbandonata. In un’ottica di miglioramento complessivo di tutto il tratto, l’intervento riguarderà la piantumazione di alberi di ciliegio e pero all’interno di un’aiuola che separerà il percorso ciclabile dalla strada, un ampio parcheggio con 35 ulteriori posti auto in una zona non utilizzata in precedenza e assegnata in locazione alla società Allaggi dalla precedente amministrazione, rinnovati marciapiedi in corso Colombo e via Tito Groppo (ad oggi distrutti e in stato di degrado), ed una nuova illuminazione a led. Solo una parte di tracciato della ciclabile verrà spostato su strada, senza alcuna incidenza importante sui costi generali del progetto. Questa la verità dei fatti: anche in questa occasione il consigliere ha perso un buon motivo per tacere”.