Attualità
Braccia incrociate

Sciopero dei benzinai, scatta il conto alla rovescia

La mappa degli impianti aperti nel Levante

Sciopero dei benzinai, scatta il conto alla rovescia
Attualità Sestri - Val Petronio, 24 Gennaio 2023 ore 07:30

Non sarà facile reperire rifornimento per la propria auto nelle prossime ore: salvo colpi di scena dell'ultim'ora, infatti, sta per partire lo sciopero di cui si parla incessantemente negli ultimi giorni e che vede protagonisti i distributori di carburanti.

Ecco quando sarà in corso lo sciopero

Gli impianti di rifornimento carburanti rimarranno chiusi per sciopero – compresi i self service – per 48 ore consecutive, dalle 19 di oggi, martedì 24, alle 19 di giovedì 26 gennaio sulla rete ordinaria e dalle 22 di oggi, martedì 24, alle 22 di giovedì 26 gennaio sulla viabilità autostradale.

Gli impianti aperti

La Prefettura ha reso noto l’elenco degli impianti di distribuzione che garantiscono l’apertura h24/ 7giorni su 7 sulla rete stradale urbana ed extraurbana, come da regolamentazione degli scioperi nel settore della distribuzione del carburante per l’area metropolitana di Genova, adottata in data 31 ottobre 2019, in conformità alle direttive impartite dalla Commissione di Garanzia con delibera n. 94/2001.

Vediamo quali sono nel Levante

  • Chiavari: Q8 Easy corso De Michiel 6
  • Chiavari: Q8 Easy corso De Michiel 62
  • Lavagna: Api Ip Matic via Previati
  • Rapallo: Q8 Easy piazza Cesare Battisti 364
  • Recco: Europam via Dei Giustiniani 1
  • Sestri Levante: Q8 Easy via B. Primi - Loc. Pontino
  • Zoagli: Europam via Aurelia

Non mancano già gli inconvenienti

Anche sul territorio del Levante è già iniziata la corsa al rifornimento e nelle scorse ore sono già apparsi in alcuni distributori del territorio cartelli che avvisano dell'esaurimento di carburante, ne è un esempio la seguente foto scattata ieri sera a Sestri Levante

Seguici sui nostri canali