Attualità
Chiavari

Scolmatore del Rupinaro. Indagini geognostiche in corso

Un progetto fondamentale per la messa in sicurezza del torrente

Scolmatore del Rupinaro. Indagini geognostiche in corso
Attualità Chiavari - Lavagna, 18 Maggio 2022 ore 06:31

“La realizzazione del canale scolmatore del Rupinaro consentirà di ridurre la portata di piena e mitigare il rischio idrogeologico. Un progetto fondamentale per la messa in sicurezza del torrente, con un costo stimato pari a 35 milioni di euro, inserito nei piani finanziari di Regione Liguria: un importante risultato raggiunto da Marco Di Capua in sinergia con gli enti sovraordinati. In questo modo abbiamo accantonato il precedente progetto, di maggior impatto e irrealizzabile, che prevedeva l’abbassamento del fondo del torrente e nuovi ponti con un aumento di almeno un metro e mezzo della nuova struttura rispetto alla sede attuale” spiega il candidato sindaco Federico Messuti.

“Proseguono le indagini geognostiche funzionali alla realizzazione dello scolmatore del Rupinaro, una galleria sotterranea in grado di diminuire la portata di piena del torrente, deviandone una parte in un percorso alternativo. Questa mattina i tecnici della ditta incaricata dal comune hanno iniziato i lavori di carotaggio, ad una profondità di circa 150 metri, lungo la strada Aurelia, poco prima del santuario delle Grazie. I dati raccolti andranno a completare il quadro generale per la definizione del progetto di fattibilità tecnico ed economica. Lavoriamo per una Chiavari più sicura”.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter