Attualità
sanità

Sconfiggere la sindrome post-Covid con la pet therapy: la Regione promuove incontri gratuiti

Iniziativa dell'assessore alla Tutela dei Consumatori Simona Ferro

Sconfiggere la sindrome post-Covid con la pet therapy: la Regione promuove incontri gratuiti
Attualità Chiavari - Lavagna, 06 Ottobre 2021 ore 16:28

Superare le sindromi post-Covid grazie ai propri animali da compagnia: la pet therapy sarà svolta nei luoghi dove gli psicologi sono abilitati a tenere questa attività, sia in altri ambienti. La terapia prevede quattro incontri gratuiti grazie a un finanziamento di 30 mila euro che la Regione ha ottenuto dal Mise con la partecipazione a un bando.

Superare il disagio sociale

"Abbiamo riscontrato un grande valore benefico nella terapia con gli animali - spiega Stefania Pecora, psicologa coordinatrice del gruppo di lavoro - per chi ha avuto problemi con il Covid, che in molti ha creato un profondo disagio sociale con sintomatologie legate ai disturbi dell'ansia e depressivi. Non si è riscontrata una remissione spontanea e il solo trattamento farmacologico non porta una soluzione".

Per l'assessore regionale alla Tutela dei consumatori, Simona Ferro, "l'obiettivo è aiutare tutte quelle persone che hanno subito un forte stress dal Covid. Non solo, abbiamo voluto contribuire alla gestione degli animali in aiuto a coloro che si trovano da soli e hanno difficoltà a provvedervi".

Per prenotare la terapia i cittadini possono rivolgersi alle associazioni dei consumatori o telefonare al numero verde 800 180 431 .