Attualità
i Progetti

Sestri, approvato il progetto di riqualificazione di Villa Loto

Interventi di manutenzione delle frazioni al centro dei progetti approvati dal consiglio comunale

Sestri, approvato il progetto di riqualificazione di Villa Loto
Attualità Sestri - Val Petronio, 30 Dicembre 2022 ore 15:22

Nell’ultima seduta di consiglio comunale del 2022, la Giunta di Sestri Levante ha approvato due importanti provvedimenti che coinvolgono le frazioni della città dei due mari: il progetto definitivo di riqualificazione del centro storico di Villa Loto e altri interventi di rifacimento della pavimentazione, dei sottoservizi, dell’arredo urbano, di nuove aree di sosta ma anche per interventi per la sicurezza stradale e per la verifica del rischio idrogeologico di altre frazioni.

Il progetto di riqualificazione di Villa Loto

L'’approvazione del progetto definitivo di riqualificazione del centro storico di Villa Loto, un intervento che prevede un investimento di 240 mila euro, ottenuti con fondi PNRR grazie alla progettazione candidata dagli uffici comunali.

Il progetto prevede il ripristino della pavimentazione originaria del borgo e dei sottoservizi (la rete di acque bianche) se e dove necessario.

L'obiettivo principale è la regolarizzazione dei camminamenti insieme al rifacimento e alla realizzazione di condotti, caditoie e griglie per il convogliamento delle acque piovane. Contestualmente si provvederà inoltre alla verifica e all'eventuale miglioramento dei sottoservizi presenti in loco.

La pavimentazione che viene proposta, come prescritto dalla Soprintendenza, sarà realizzata in lastre di luserna rettangolari nel centro con ridotte porzioni di raccordo in acciottolato.

L’affidamento dei lavori è previsto entro il mese di marzo e il loro inizio per il mese di aprile.

Manutenzione e interventi anche per le altre frazioni comunali

La Giunta ha anche approvato un atto di indirizzo per la realizzazione delle progettazioni per interventi di rifacimento della pavimentazione, dei sottoservizi, dell’arredo urbano, di nuove aree di sosta ma anche per interventi per la sicurezza stradale e per la verifica del rischio idrogeologico delle frazioni di Azaro, Libiola, Tassani, Rovereto, Montedomenico, San Bernardo, Villa Fontane, Costa Rossa, Cascine sopra, Trigoso (a partire dalla stazione ferroviaria), Loto e Santa Margherita di Fossalupara.

L’investimento complessivo previsto per tali progettazioni è di 200 mila euro, che vanno a portare avanti, concretamente, il percorso di tutela e valorizzazione di tutte le frazioni di Sestri Levante.

Seguici sui nostri canali