Attualità
calvari

Si alza il sipario su Expo Fontabuona Tigullio Smart!

La kermesse prevederà eventi dal vivo ed esposizioni virtuali

Si alza il sipario su Expo Fontabuona Tigullio Smart!
Attualità Valli ed entroterra, 04 Agosto 2021 ore 14:52

Si apre venerdì 6 agosto 2021 alle ore 17.30 nel giardino del Lascito Cuneo di Calvari, la trentasettesima edizione di Expo Fontanabuona Tigullio Smart! Quest’anno, gli appuntamenti della rassegna “crafts&food” più longeva del territorio, in presenza e on line, sono davvero molti ed accompagneranno i visitatori fino alla prossima domenica 22 agosto, alla scoperta di iniziative per tutti i gusti e tutte le età.

Protagoniste le figure di Dante e Amadeo Giannini

La manifestazione è organizzata dall’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese grazie al contributo di Regione Liguria e Camera di Commercio di Genova.
Quest’anno sono presenti eventi che spaziano dalla cultura allo sport, dalla enogastronomia, al benessere, passando per la storia (con Dante Alighieri e Amadeo Peter Giannini), fino alle escursioni a questo proposito è stato attivato un vero e proprio progetto di valorizzazione di alcuni sentieri vicini all’Alta Via dei Monti Liguri attraverso la collaborazione con “101 gite in Liguria” sito web molto conosciuto dalle famiglie liguri con il quale è stata attivata una vera e propria operazione commerciale che verrà presentata durante la giornata inaugurale.

La sezione eventi della piattaforma online dedicata alla manifestazione www.expovalfontanabuonatigulliosmart.com è attiva: i visitatori possono andare alla scoperta di ciò che si terrà nelle due settimane di manifestazione. Difatti, sono più di quaranta le iniziative che si svolgeranno in Fontanabuona, in una sorta di “calendario turistico” dell’entroterra, facilmente raggiungibile dalla costa, visto il crescente interesse per i luoghi poco affollati, immersi nel verde e che propongono attività di nicchia. Per la maggior parte degli eventi la prenotazione è obbligatoria e verranno rispettate le normative anticovid in vigore.

Una cinquantina gli espositori "virtuali"

Tanti gli espositori, quasi una cinquantina, tra “artigiani del gusto”, “artigiani della materia”, “Agricoltori” e “ristoratori” presenti sulla piattaforma, e tra questi, anche molte aziende agricole. “Per questa edizione abbiamo voluto fortemente rafforzare le collaborazioni e le intese con il territorio e ci siamo riusciti; si è creata una vera e propria sinergia d’intenti che è il motore di questa edizione di Expo Fontanabuona - afferma la Presidente dell’Agenzia di Sviluppo GAL Genovese Alessandra Ferrara che continua - ci siamo concentrati sulla qualità degli eventi cercando di valorizzare le peculiarità della valle, che sono molte, partendo dalla voglia di scoperta e di “libertà” che i visitatori richiedono: sentieri, benessere e buon cibo, tutto in sicurezza”.

La piattaforma si aprirà ufficialmente venerdì 6 agosto, in occasione della cerimonia di inaugurazione: confermata la sezione espositiva online con i negozi “virtuali” degli espositori e la rassegna gastronomica presso ristoranti, trattorie ed agriturismi che aderiscono all’iniziativa con menù expo dedicati oltre ad una nuova sezione dedicata alla promozione turistico-esperienziale della valle.

Inaugurazione su invito trasmessa in diretta tv

L’inaugurazione avverrà su invito, e dopo l’incontro nel giardino, è previsto un breve momento espositivo nell’attiguo piazzale San Lorenzo, qui con apertura al pubblico (sempre sulla base delle linee guida vigenti in materia di green pass), dove si potranno vedere alcuni stand espositivi a cura di attività artigiane e prodotti simbolo del territorio, in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova, la Comunità Slow Food Fontanabuona, ed altre realtà locali. Previsto altresì momento musicale con le fisarmoniche di Enrico Roseto, che renderà omaggio a Favale, e a Peter Amadeo Giannini, attraverso le musiche dei Pezzolo, ed una mostra fotografica celebrativa di Dante Alighieri, il Sommo Poeta che pare sia passato in Fontanabuona dedicando proprio alla valle il famoso passaggio “Intra Siestri e Chiaveri s’adima una fiumana bella” con riferimento a Siestri in Comune di Neirone, come certificato dall’Accademia della Crusca.

Sarà possibile seguire la diretta della cerimonia sul sito www.twebnews.it e la sera del 6 agosto alle 21.40 su Telepace 1 canale 15. Tutti i giorni sono previste: escursioni sul Monte Ramaceto, visite al Museo del Damasco e alla Tessitura Demartini di Lorsica. Ristoranti, agriturismi e trattorie della valle, hanno preparato il “Menù Expo in onore di Dante”. Gli artigiani del gusto, della materia e gli agricoltori, oltre ad essere presenti sulla
piattaforma on line, su appuntamento, aspettano i visitatori anche in azienda.