Menu
Cerca
L'anniversario

Sottosegretario Pucciarelli (Difesa): Falcone servitore dello Stato caduto per affermare la giustizia

Oggi è il 29° anniversario della strage di Capaci. In Italia si celebra la Giornata Nazionale della Legalità

Sottosegretario Pucciarelli (Difesa): Falcone servitore dello Stato caduto per affermare la giustizia
Attualità Chiavari - Lavagna, 23 Maggio 2021 ore 10:14

"Non dimenticheremo mai Giovanni Falcone, magistrato ed eroico servitori dello Stato, caduto per difendere la legge, affermare la giustizia, preservare la civile convivenza". Queste le parole del  Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli nel 29°anniversario della strage di Capaci.

Oggi è il 29° anniversario della strage di Capaci

"Nel 29°anniversario della strage di Capaci in cui morirono Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta - Vito Schifano, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro – rivolgo un pensiero alle famiglie delle vittime di tutte le violenze mafiose e l’invito a tenere sempre vivo il valore esemplare di tutti gli uomini e le donne delle Istituzioni, delle Forze Armate e delle Forze di polizia che hanno perso la vita nell'adempimento del loro dovere al servizio del Paese.” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa.

“Spetta, quindi, a tutti noi e in particolare ai giovani, che saranno i protagonisti del domani, mantenere alto l’esempio lasciato da Giovanni Falcone e fare propria la lezione di legalità, di
professionalità e di amore per lo Stato che il magistrato ci ha trasmesso. Un uomo delle Istituzioni che, fino all’ultimo, ha scelto di fare il proprio lavoro, sfidando la paura e la solitudine. Il suo impegno e il suo desiderio di giustizia rappresentano importanti punti di riferimento che dobbiamo sempre tenere a mente sulla strada della lotta alle mafie.” – conclude Pucciarelli.