Attualità
La letteera

Studenti costretti ad arrivare 1 ora prima a scuola per mancanza di corriere

Troviamo inspiegabile che, visto il numero e la tipologia dei viaggiatori, l'azienda di trasporto non preveda il passaggio di un mezzo per consentire alle persone l'arrivo al lavoro o a scuola in un orario opportuno.

Studenti costretti ad arrivare 1 ora prima a scuola per mancanza di corriere
Attualità 22 Settembre 2022 ore 14:24

Grave disservizio tra Zoagli e Chiavari

Una protesta quella del Prof Diego Ravera che ha scritto al nostro giornale
Ad oggi lungo il tragitto tra il comune di Zoagli e quello di Chiavari l'ATP non ha previsto corriere utili per il trasporto di studenti e lavoratori nella fascia oraria tra le 7 e le 7.30. Gli studenti minorenni, alcuni frequentanti la scuola secondaria di 1°grado, quindi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, che non possono essere accompagnati privatamente, sono costretti a prendere l'unica corriera possibile delle 6.53 la cui conseguenza è la lunga attesa, circa un'ora, per entrare nell'edificio scolastico dove  l'inizio delle attività è previsto tra le 7.50 e le 8.00.
Troviamo inspiegabile che, visto il numero e la tipologia dei viaggiatori, l'azienda di trasporto non preveda il passaggio di un mezzo per consentire alle persone l'arrivo al lavoro o a scuola in un orario opportuno.
Invitiamo fermamente l'azienda, il cui scopo è quello di fornire un adeguato servizio pubblico di trasporti, a provvedere al fine di evitare azioni di protesta e di denuncia per il mancato rispetto di questo elementare diritto  dei cittadini ancora di più da tutelare vista la minore età"
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter