Menu
Cerca
LA RICHIESTA

Toti: “Almeno consentire a chi è a cena fuori di rientrare dopo le 22, mostrando ricevuta”

Così il presidente della Regione Liguria circa le misure del prossimo decreto Covid

Toti: “Almeno consentire a chi è a cena fuori di rientrare dopo le 22, mostrando ricevuta”
Attualità Chiavari - Lavagna, 21 Aprile 2021 ore 11:56

“Spostiamo il coprifuoco almeno alle 23 oppure consentiamo quantomeno a chi è stato a cena fuori di tornare a casa anche dopo le 22, mostrando la ricevuta“.

Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti circa le misure del prossimo decreto Covid. Secondo il governatore ligure “chiedere di essere a casa alle 22 non è compatibile con la riapertura serale dei ristoranti. Non credo – conclude – che a livello epidemiologico cambi molto spostare il coprifuoco alle 23″.