Attualità
Chiavari

«Una parte del porto chiusa per problemi strutturali: a che punto è il collaudo?»

Il punto dei consiglieri comunali di opposizione Mirko Bettoli e Antonio Bertani

«Una parte del porto chiusa per problemi strutturali: a che punto è il collaudo?»
Attualità Chiavari - Lavagna, 10 Dicembre 2022 ore 14:25

Porto di Chiavari, l'affondo dei consiglieri comunali di opposizione Mirko Bettoli e Antonio Bertani.

Le dichiarazioni

«Da qualche giorno una parte del porto turistico, uno dei fiori all’occhiello di Chiavari su cui l’amministrazione ripete da tempo di stare investendo, è interdetta anche al passaggio pedonale perché si è creata una seria problematica lungo un pennello appena realizzato - spiegano Bettoli e Bertani -. Le correnti del mare hanno eroso la parte sottostante, facendo inabissare la struttura e creando, chiaramente, una situazione di pericolo. La Capitaneria di Porto ha vietato quindi anche l’ormeggio a ben 35 imbarcazioni, procurando un danno a chi aveva deciso di utilizzare il nostro porto. Anche in ottica di grandi impianti che si prospettano per il futuro, pensiamo al depuratore in area di colmata, siamo a chiederci se l’amministrazione abbia intenzione di comportarsi nello stesso modo: realizzare opere in maniera superficiale, e cercare solo dopo di porre rimedio. Come minoranza, già in periodo di campagna elettorale, avevamo sollecitato un collaudo repentino, ma l'amministrazione comunale, come sempre, aveva glissato sul problema. Ora i problemi si presentano in tutta la loro gravità. In questi giorni di festa e di maggiore flusso turistico, il nostro porto, i turisti e i chiavaresi meriterebbero un altro tipo di comportamento e di considerazione».

Seguici sui nostri canali