Attualità
Il centro dello scandalo

Venduto all'asta il Centro Anidra di Borzonasca

Il centro balzato agli onori della cronaca dopo la morte di Roberta Repetto, è stato aggiudicato per 220.500 Euro

Venduto all'asta il Centro Anidra di Borzonasca
Attualità Valli ed entroterra, 16 Giugno 2022 ore 17:36

Aggiudicato per 220.500 euro

E' stato aggiudicato per un importo di 220.500  euro la  sede del Centro Anidra, nella frazione di Stibiveri in comune di Borzonasca: dopo le prime due chiamate andate deserte, la nuova udienza era  in programma  oggi. Ancora da conoscere il nome dell'acquirente.

Il lotto oggetto dell'asta

In Comune di Borzonasca, Località Casali di Stibiveri, eran all'asta il 100% della piena proprietà dei seguenti immobili: 1) fabbricato ad uso turistico ricettivo, articolato su due piani, costituito di n. 4 unità; 2) fabbricato diruto, su due piani; 3) fabbricato di nuova costruzione destinato alla promozione, commercializzazione e gestione dell’attività agricola, composto da tre corpi; 4) diversi terreni.

Il prezzo base è di € 294.000,00; offerta minima € 220.500,00, quella dell'aggiudicazione

Il centro è balzato agli onori della cronaca per essere stato teatro dell'asportazione di un neo alla giovane Roberta Repetto, poi deceduta per le metastasi di un melanoma. La sorella Rita continua a lottare perché sia fatta giustizia: al momento sono indagati per omicidio il medico Paolo Oneda e il "guru" del centro Vincenzo Paolo Bendinelli, attualmente in carcere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter