Attualità
L'incontro

Videosorveglianza e privacy, a Chiavari arriva un convegno

Si svolgerà lunedì 23 maggio dalle 10 alle 13, presso l’Auditorium San Francesco

Videosorveglianza e privacy, a Chiavari arriva un convegno
Attualità Chiavari - Lavagna, 09 Maggio 2022 ore 12:19

Videosorveglianza cittadina e riforma sulla tutela dei dati personali. Regolamento comunale, formazione, regolazione dei ruoli e delle responsabilità diffuse per una valutazione di impatto della privacy, una sorta di collaudo obbligatorio che ogni impianto deve avere. La videosorveglianza cittadina è necessariamente gestita dai comuni per la tutela della sicurezza urbana, riprendendo strade e piazze. La riforma sulla tutela dei dati personali ha rinnovato le regole stabilendo che spetta allo stesso comune assumersi ogni responsabilità ed essere in grado di rendicontare le proprie scelte.

Questi saranno i temi che verranno affrontati durante l’evento “La videosorveglianza urbana e l’obbligo di una valutazione di impatto sulla privacy”, organizzato dal comune di Chiavari, che si svolgerà lunedì 23 maggio dalle 10 alle 13, presso l’Auditorium San Francesco.

I relatori dell’incontro saranno Massimo Ramello e Enrico Capirone, esperti in materia e DPO nella pubblica amministrazione, e Stefano Manzelli, coordinatore del gruppo di ricerca www.sicurezzaurbanaintegrata.it. Saluti ed introduzione ai lavori del comandante della Polizia Locale di Chiavari, Fabio Lanata.

Evento gratuito con iscrizione obbligatoria scrivendo una mail a staffsicurezzaurbanaintegrata@gmail.com.
Per maggiori info contattare il numero 0543-973037.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter