Attualità
Il caso

Virologi canterini a "Un giorno da pecora"

Matteo Bassetti, Andrea Crisanti e Fabrizio Pregliasco sulle note di Jingle Bells hanno cantato una canzone pro vaccino

Virologi canterini a "Un giorno da pecora"
Attualità Chiavari - Lavagna, 22 Dicembre 2021 ore 06:06

"Sì sì sì vax vacciniamoci

Se tranquillo vuoi stare i nonni non baciare 

Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu

Se vuoi andare al bar felice a festeggiar le dosi devi far

per fare un buon Natal 

mangia il panettone

vai a fare l'iniezione

proteggi gli altri oltre a proteggere anche te 

con la terza dose tu avrai feste gioiose 

Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu 

per il calo dei contagi dosi anche ai Re Magi".

Questo il testo cantato alla fine di un “Giorno da pecora”, la popolare trasmissione radiofonica in onda su Radiouno condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro da un insolito trio di virologi canterini, Matteo Bassetti, Andrea Crisanti e Fabrizio Pregliasco che sulle note di Jingle Bells ha cantato una canzone pro vaccino. Il video ha scatenato reazioni diverse, da chi ha applaudito il messaggio in chiave natalizia a chi li ha definiti "ridicoli" .

Il video: